Curiosità

Whatsapp presto non funzionerà più su alcuni smartphone

Novità in casa Whatsapp che molto presto non funzionerà più su alcuni smartphone. Ecco che quindi molte persone dovranno dire addio alla piattaforma di messaggistica istantanea più famosa e utilizzata al mondo. Un’applicazione che, nel bene e nel male, ci ha letteralmente cambiato la vita.

Whatsapp ha infatti decisamente cambiato il nostro modo di comunicare. Ci ha offerto la possibilità di inviare e ricevere messaggi di testo, immagini, video, audio, chiamate e videochiamate gratis, a patto di avere una connessione Internet disponibile.

Stiamo non a caso parlando di una delle applicazioni più scaricate al mondo. Un’applicazione alla quale molto presto alcune persone dovranno dire addio, dal momento che Whatsapp non funzionerà più su alcuni smartphone. Vediamo insieme di che stiamo parlando.

Whatsapp addio, molto presto non funzionerà più su alcuni smartphone

Le persone che hanno uno smartphone ritenuto “obsoleto” dovranno dire addio a Whatsapp. L’annuncio arriva da Facebook che mette in guardia gli utenti circa il prossimo aggiornamento. Con l’applicazione che si aggiorna, molti smartphone saranno ritenuti obsoleti per Whatsapp e chi li utilizza dovrà dire addio all’app.

Ma di quali smartphone stiamo parlando? Già all’inizio del 2020 alcuni smartphone erano entrati nella lista nera di Whatsapp. Adesso la lista si allunga e andrà a riguardare soprattutto i modelli di smartphone Android. Come riportato da Cellulari.it, le versioni del software con il robottino verde precedenti alla 2.3.7 non saranno più compatibili con l’applicazione di messaggistica istantanea più famosa al mondo.

C’è una buona notizia però, perché non tutti questi cellulari dovranno dire addio a Whatsapp. Sembra infatti che il funzionamento dell’app dovrà essere valutato di caso in caso. Ogni smartphone appartenente alla lista suddetta reagirà in modo diverso all’aggiornamento di Whatsapp.

Una cosa però è certa. Per gli smartphone sopra citati, anche se Whatsapp dovesse continuare a funzionare, non sarà più possibile aggiornare l’app. In attesa di novità, ecco il trucco che usano per rubare il profilo su Whatsapp.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button