Attualità

Whatsapp, arriva la funzione per garantire la privacy

Arriverà probabilmente su Whatsapp una funzione in grado di garantire la massima privacy all’utente che usa la versione web sul pc. Probabilmente tutti conosciamo Whatsapp Web, ovvero la versione sul browser che ci permette di tenere aperta l’app sul nostro pc.

Maggiormente utilizzata da coloro che per lavoro trascorrono moltissimo tempo al computer, questa versione non tutela molto la privacy. In quanto basta un attimo di distrazione. O un’attesa più o meno prolungata dalla scrivania, per lasciare i nostri messaggi in bella vista e a disposizione di tutti.

Whatsapp: in arrivo una funzione che tutela la nostra privacy

Se siete fra coloro che non conoscono questa fondamentale versione, ve la spieghiamo in semplici parole.Attraverso le impostazioni dell’app sul telefono è possibile accedere alla suddetta funzione. Vi basterà dicitare sul vostro browser “whatsapp Web” e cliccare sulla pagina ufficiale dell’app.

Dopodiché non dovrete fare altro che scansionare il codice QR sul pc e il gioco è fatto. A questo punto avrete sul pc tutto il vostro whatsapp e vi sarà concesso di mandare sms, video, audio e foto.

Come dicevamo però in questo caso è facile dimenticarsi di avere aperta la finestra di Whatsapp Web e con un attimo di distrazione qualcuno potrebbe sbirciare i nostri messaggi. Per tutelare la privacy dei suoi utenti, l’app di messaggistica istantanea più famosa ha quindi deciso di apportare qualche modifica.

Che consisterà nell’introduzione dell’impronta digitale dell’utente. In pratica l’utente che vorrà riaprire la finestra di Whatsapp sul pc, dovrà far riconoscere la propria impronta sul cellulare. In questo modo sarà impossibile per qualsiasi altra persona sbirciare le vostre cose personali.

Sembrerebbe che i tecnici di Whatsapp stiano già lavorando alla versione beta che presto potrebbe essere rilasciata. Anche se non si sa quando questa funzione vedrà la luce, sembrerebbe che la sua esistenza stia per essere ufficializzata.

Sempre sullo stesso argomento: Whatsapp, ecco come capire se si è stati bloccati

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button