Attualità

Whatsapp cambia di nuovo interfaccia: le novità

Whatsapp cambia interfaccia e diventa verde scuro. Ancora novità per Whatsapp, l’applicazione di messaggistica istantanea più amata e più utilizzata in assoluto. E che adora sorprendere i propri utenti con novità e funzionalità sempre apprezzate.

Fra le ultime novità segnaliamo anche la funzione carrello, che permetterà agli utenti di poter fare degli acquisti online. Ma quella di cui siamo pronti a parlavi riguarda invece il tema.

Whatsapp cambia l’interfaccia

È in arrivo la Dark Green Bubble Color, ovvero il tema verde scuro. E proprio questo colore sostituirà quello verde delle bolle dei messaggi. I messaggi della persona con la quale stiamo chattando diventeranno di questo colore, mentre i nostri rimarranno normali.

Il risultato sarà quindi molto più apprezzabile e soprattutto rilassante a livello della vista. Per quanto riguarda la batteria è ancora presto per sapere se il nuovo tema influenzerà sulla sua durata. Nel caso dovesse essere così, è molto probabile che la differenza sarà davvero minima. Anche perché la luminosità della chat è quasi invariata.

Questa novità così tanto attesa, ovvero il Dark Green Bubble Color è introdotta nella versione 2.20.49.7 di Whatsapp Web, ovvero la versione per i browser. È quindi disponibile già per tutti, basterà solamente attivare il normale Dark Mode con questa procedura. Da Impostazioni andare su Tema e poi Scuro.

Terminata questa operazione il tema scuro e la nuova colorazione verrà mostrata di default.

Non esiste un modo per scegliere tra la vecchia e la nuova colorazione. E nemmeno un modo per attivare il verde scuro sulle app per iOS e Android. Molto probabilmente Whatsapp sta testando il nuovo design sulla versione Web, nel tentativo di raccogliere opinioni e feedback da parte degli utenti. Nel caso in cui le reazioni siano positive, la Dark Green Bubble Color potrebbe arrivare anche sulle app mobili.

Per ulteriori novità non perdetevi la lettura di questo articolo: Whatsapp, da febbraio arrivano nuove regole per gli utenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button