Attualità

Whatsapp 2020: non funzionerà più su alcuni dispositivi

Notizia ufficiale: Whatsapp nel 2020 non potrà essere più utilizzato in alcuni cellulari. Ecco quali sono quelli coinvolti.

Brutte notizie per i possessori di alcuni cellulari. A quanto dicono ufficialmente, la notizia è vera: dal 2020 i possessori di alcuni dispositivi non potranno più utilizzare l’app della messaggistica istantanea più famosa del mondo.

Whatsapp 2020: i cellulari coinvolti

Sono oltre un miliardo in tutto il mondo le persone che quotidianamente usano Whatsapp. Un numero spaventoso, soprattutto se consideriamo i “soli” 100 milioni che invece si affidano a Telegram, la concorrenza.

Purtroppo, la notizia che si rincorreva già da un po’ è adesso ufficiale: tramite una nota trasmessa dai canali ufficiali di Whatsapp, i vertici hanno fatto sapere che nel 2020 l’applicazione non funzionerà più su alcuni dispositivi cellulari.

Dal 1 febbraio 2020, data in cui sarà disponibile il nuovo aggiornamento della piattaforma, gli smartphone Apple con iOS 8, e quelli Google con Android 2.3.7 non potranno più usare Whatsapp.

Le brutte notizie non finiscono qui, perché a quanto pare alcuni sistemi operativi dovranno salutare Whatsapp già da adesso.

La Microsoft ad esempio gli dirà addio addio a dicembre, ma anche coloro che usano la piattaforma Redmond devono assolutamente tenersi pronti a rinunciare ad una delle applicazioni più famose ed amate al mondo.

Anche chi ha un Windows Phone antecedente all’8.1 da metà dicembre non potrà più scambiare messaggi con Whatsapp, mentre chi ha un Windows 10 Mobile, sappia che lo avrà fino al 31 dicembre.

Ma anche tutti coloro che non aggiornano i cellulari da più di 5 anni dovranno entro la fine del 2019 rinunciare a Whatsapp.

Ma visto che siamo sotto Natale il consiglio è di regalarsi un nuovo dispositivo, o anche farselo regalare perché no? Dopotutto fortunatamente esistono tantissimi modelli più economici e alla portata di tutti.

Chi invece acquista valore con il tempo sono i giocattoli della nostra infanzia, scopriamo quali sono quelli che valgono una piccola fortuna: Valore dei giocattoli d’infanzia: quelli più rari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button