Attualità

Vola fino in Sardegna senza aspettare il risultato del tampone: è positivo

Deve andare in Sardegna, ma non aspetta il risultato del tampone e prende l’aereo: era positivo. E’ questa l’ultima incredibile notizia sul fronte dell’emergenza Coronavirus. Una notizia che ancora una volta accende i riflettori su un problema molto diffuso in questo periodo nel nostro paese, ovvero l’incoscienza.

Da ormai tre mesi stiamo affrontando una delle peggiori emergenze sanitarie degli ultimi anni. Il Coronavirus ha fatto migliaia e migliaia di vittime in tutto il mondo e ha decisamente sconvolto le nostre vite.

Ora la situazione sembra più sotto controllo, ma il Governo e gli esperti invitano a non abbassare la guardia. Le misure di restrizione sono state allentate, anche se il rischio resta dietro l’angolo. Per scongiurare una gravissima crisi economica, il Governo è stato costretto ad allentare i divieti. E quindi ora più che mai è importantissimo usare la nostra coscienza.

Perché anche se i nostri spostamenti non devono più essere giustificati, il buon senso e la responsabilità civica restano indispensabili. Ogni passo falso potrebbe causarci una ricaduta, con il rischio di un’ulteriore periodo di quarantena.

Ed in questo periodo di “prova”, le notizie sui comportamenti degli italiani sono moltissime, che vanno anche da un estremo all’altro. C’è chi si becca una multa per un abbraccio ad un amico fuori da un locale e chi vola in Sardegna senza aspettare il risultato del tampone. E neanche a dirlo, era positivo. Vediamo insieme i dettagli di questa notizia.

Vola in Sardegna senza aspettare il risultato del tampone: è positivo. 40 persone ora sono in quarantena

Doveva andare in Sardegna dall’Emilia Romagna per motivi di lavoro. Ma visto che era entrato in contatto con una persona risultata positiva al Covid – 19 ha dovuto fare un tampone. Un’operazione inutile, dato che l’uomo protagonista di questa vicenda non ha aspettato l’esito del test ed ha preso l’aereo.

E solo quando è arrivato in Sardegna è arrivato il responso: era positivo al Covid – 19. Ovviamente sono immediatamente scattate tutte le misure di sicurezza per il positivo. Lui si trova in quarantena, così come altre 40 persone che sono entrate in contatto con lui.

Ricordiamo che la Sardegna resta una delle Regioni meno colpite dal Coronavirus. E ora che la stagione balneare si avvicina, il rischio che qualcuno porti il virus sull’isola è molto alto. Tanto che per le prossime vacanze estive si parla di un passaporto sanitario che accerti le condizioni di salute di chi viaggia.

E mentre c’è chi viaggia senza preoccuparsi di essere positivo al virus, c’è chi si becca una multa per una foto ricordo.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button