Storie

Vende il marito su Ebay: la storia della moglie stufa del proprio compagno

Donna tedesca vende il marito su Ebay. Storia di fantasia? No, tutto vero, in questo articolo trovate i dettagli dell’annuncio (prontamente rimosso) e dei suoi dettagli,

Care amiche stufe dei vostri consorti, se vi fanno arrabbiare, potete sempre metterli in vendita su internet, come ha fatto una donna che stufa dei suoi comportamenti ha ben pensato di mettere il suo in vendita su Ebay.

Non lo sopporta più così una donna vende suo marito su Ebay

Ci troviamo ad Amburgo, in Germania, in un giorno solitamente dedicato alla famiglia e all’amore per il prossimo: il giorno di Natale. Non deve pensarla allo stesso modo, la protagonista di questa esilerante storia, che decide di mettere in vendita il suo dolce consorte.

Il motivo? Dopo appena 7 anni di matrimonio inizia a non sopportarlo più quindi le viene l’idea geniale: venderlo sul più famoso sito di e-commerce al miglior offerente.

E non perde tempo, la quarantenne dopo l’ennesima discussione accende quindi il pc e scrive un annuncio di suo pugno, con un titolo che dice tutto: “Vendo marito, già usato”.

E se l’uomo non si è offeso per l’affronto, forse lo sarà stato per il prezzo di vendita stabilito da sua moglie: appena 18 euro trattabili. Davvero vale così poco, pover’uomo?

Il resto dell’annuncio diceva più o meno così: “Durante le vacanze natalizie mi sono accorta che non andiamo più tanto d’accordo. Cedo quindi mio marito ad un prezzo trattabile, il reso non è previsto. Per chi fosse interessato, si prega di contattarmi tramite e-mail”.

Pare che le offerte siano state nulle (molto probabilmente la maggior parte delle donne fatica a sopportare il proprio di marito, figuriamoci quello altrui), ma i commenti divertiti degli utenti, tantissimi.

Secondo la stampa locale l’uomo non ha commentato l’accaduto, e l’annuncio è stato prontamente rimosso da Ebay nel giro di poco tempo. In questo caso tocca ad una donna: L’uomo che ha messo all’asta la sua fidanzata su Ebay dopo un litigio

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button