Curiosità

Valerio Braschi, vincitore di Masterchef, propone la carbonara da bere

L'ultima trovata di Valerio Braschi, vincitore di Masterchef, è la carbonara da bere: ecco tutte le informazioni su questa nuova invenzione

Valerio Braschi, vincitore di Masterchef, continua a far discutere con le sue trovate geniali e innovative e questa volta lo fa con la carbonara da bere.

Una ricetta che per i più tradizionalisti rischia di trasformarsi in un incubo, ma che nel mondo moderno e all’avanguardia, dove la cucina è anche stupore, può davvero diventare una grande trovata.

Ma come è possibile bere la carbonara? Vediamo insieme tutti i dettagli di questa nuova e geniale trovata di uno degli chef più discussi (in positivo e in negativo) del momento.

Valerio Braschi torna a stupire e questa volta lo fa con la carbonara da bere

Vi ricordate della lasagna nel tubetto del dentifricio? Ecco, questa volta il vincitore della sesta edizione di Masterchef Italia ha stupito con una carbonara… da bere!

Lo Chef ha pubblicato una foto della sua nuova trovata su Facebook in occasione del Carbonara Day. Questo piatto tipico della tradizione romana mette d’accordo praticamente tutti e da sempre è uno dei grandi classici sulle tavole di tutti gli italiani, da nord a sud.

Ma come è possibile bere la carbonara? A guardare la foto sembra uno shottino di grappa. Invece non è affatto alcolico, ma è un distillato che concentra tutto il sapore del famoso piatto con uova, guanciale e pepe.

Secondo Valerio Braschi ha le stesse calorie di un bicchier d’acqua, ma con il sapore della carbonara. Insomma, un sogno per chi è a dieta ma non vuole rinunciare alla bontà di questa ricetta.

Come si prepara? Beh, per preparare 300 ml di questo distillato ci vogliono “appena” 3 ore. A persona sono previste 50 ml di carbonara.

Quindi insomma non è molto conveniente prepararla a casa, ma se proprio siete curiosi potete andare ad assaggiarla al Ristorante 1978, in Via Zara a Roma, il locale del famoso Chef Valerio Braschi.

A proposito di cibi strani, dalla Cina arriva il panino con la muffa che sembra essere una vera prelibatezza.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button