Curiosità

La speciale tutina per neonato per pulire il pavimento

La speciale tutina da neonato per pulire, perché ogni tanto è necessario unire l’utile al dilettevole. Ecco dove trovarlo e quanto costa.

Quanto è difficile tenere una casa pulita e in ordine quando in casa c’è un poppante in vena di scoperte e richiedente 1000 attenzioni?

In arrivo la tutina da neonato per pulire il pavimento

E’ questa la domanda da un milione di euro che ogni neo mamma e ogni neo papà si fa almeno una volta al giorno. Mentre magari si arraffa a pulire a terra, i vetri e a togliere la polvere dai mobili.

Un bambino richiede moltissime attenzione e sempre gli occhi puntati addosso. Soprattutto nel momento in cui impara a gattonare.

Perché è proprio in quella fase lì che decide di partire alla scoperta dell’interessante mondo che lo circonda. E allora eccolo che apre i cassetti della cucina, o le ante dei mobili in sala.

Deve essere stato sicuramente un genitore l’ideatore di questa speciale tutina per neonati. Magari poco carina eh, ma veramente interessante.

Si tratta di un capo d’abbigliamento molto semplice, se non fosse per la presenza di alcuni inserti molto simili a quelli del mocio.

In questo modo, la piccola peste di casa può gattonare per tutto il pavimento e allo stesso tempo raccogliere la polvere e la sporcizia che si è depositata sopra.

Niente più pensieri e rimorsi sull’aspirapolvere che non è stato passato e niente più paura di qualche visita indesiderata.

Perché gli inserti sono stati aggiunti in punti sensibili, come gomiti, ginocchia o sederino, tutte le zone che un bambino gattonante lascia a contatto con il pavimento.

Hanno pensato veramente a tutto quelli di Beddinginn, l’azienda che vende le tutine. Che si possono acquistare in vari colori (blu, rosso, arancio), al prezzo di 20 dollari.

Ovviamente è uno scherzo, anche se è davvero possibile acquistarla, non è assolutamente venduta con quell’intento.

Negli Stati Uniti hanno avuto una brillante idea: Bidet portatile, l’invenzione di cui sentivamo il bisogno

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button