Storie

Tosse e febbre per mesi, i medici la curano per tubercolosi: in realtà aveva un preservativo nei polmoni

A una donna è stata diagnosticata la tubercolosi ma in realtà aveva un preservativo nei polmoni. Per ovvie ragioni non conosciamo l’identità della donna e nemmeno del luogo in cui si è svolta l’incredibile vicenda.

Che è stata inserita ina una pubblicazione della National Library of Medicine. Ma vediamo insieme cosa è successo!

Ha un preservativo nei polmoni ma le diagnosticano la tubercolosi

La storia che stiamo per raccontarvi per quanto inverosimile è accaduta davvero. Ed è perfino finita su una pubblicazione della National Library of Medicine. Come detto non conosciamo l’identità della protagonista, né il luogo d’origine e nemmeno la data della disavventura.

Qualche tempo fa una ragazza dopo un rapporto orale ha accidentalmente ingoiato un preservativo. Nel giro di poco si è dimenticata dell’incidente, ma qualche tempo dopo ha cominciato a stare male.

La 27enne ha cominciato ad accusare tosse e febbre, che nonostante l’utilizzo dei farmaci non accennava a passare. Da qui la decisione di rivolgersi a un medico che le ha diagnosticato la tubercolosi. A quel punto la giovane inizia la giusta terapia che però non porta a nessun miglioramento.

I medici quindi escludono la tubercolosi e decidono di sottoporre la 27enne a una radiografia. Quest’ultima evidenzia una lesione del lobo superiore destro dei polmoni. Il colpevole? Il preservativo ingoiato e successivamente rimosso in un intervento chirurgico.

La giovane ha dichiarato di non essersi dimenticata dello spiacevole episodio ma che non credesse che i due eventi fossero collegati tra loro. In effetti per quanto possibile si tratta di un’eventualità piuttosto rara.

La protagonista della vicenda è infatti l’unica al mondo ad aver vissuto una simile disavventura. Qualche anno fa un’altra persona aveva ingoiato un preservativo, ma in quest’occasione non era finito nei polmoni ma nello stomaco.

Vi raccontiamo un’altra storia piuttosto singolare: Spende 35 mila Euro in chirurgia estetica per trasformarsi in un filtro di Instagram (video)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button