Curiosità

Svegliarsi alla stessa ora: ecco cosa vuole dirti il tuo corpo

Parliamo di svegliarsi sempre alla stessa ora di notte, un’abitudine più che diffusa. Ti svegli di notte e hai notato che capita sempre alla stessa ora? Sappi che in questo caso il tuo corpo sta cercando di dirti qualcosa di importante, o almeno questo è quello che afferma la medicina tradizionale cinese.

Secondo questa antica scienza, i disturbi del sonno ricorrenti sono causati da uno squilibrio Yin-Yang derivato dalla fine del flusso di energia nel corpo. Questa energia è chiamata Qi e si blocca quando un piccolo problema di salute ti sveglia sempre alla stessa ora.

Ecco cosa vuole dirti il tuo corpo se ti svegli sempre alla stessa ora

Capita a tutti di svegliasi sempre alla stessa ora. Ecco quindi quale organo dovresti curare in base all’orario notturno in cui ti svegli. Scopri tutti i dettagli in questo articolo.

SVEGLIA TRA LE 21 E LE 23: TIROIDE

Si tratta del primo organo che si ricarica durante il riposo secondo la medicina cinese. Se ti svegli sempre in questa fascia oraria allora potresti aver problemi al sistema immunitario, alla tiroide o alle ghiandole surrenali.

Per evitare di svegliarvi durante la prima fase del sonno dedicatevi alla meditazione.

SVEGLIA TRA LE 23 E L’1: CISTIFELLEA

Potresti avere problemi derivanti dai calcoli biliari, visto che la cistifellea produce la bile che occorre per una buona digestione. Se ti svegli sempre in questa fascia oraria il tuo fisico ti sta chiedendo aiuto: vuole dirti di migliorare la tua alimentazione.

Attenzione anche al fattore emotivo: la cistifellea è associata anche alla scarsa autostima e al risentimento.

SVEGLIA TRA LE 1 E LE 3: FEGATO

L’orario addetto alle pulizie, infatti solitamente è in questa fascia oraria in cui il corpo rimuove i materiali di scarto dal sangue e dagli altri tessuti.

Se ti svegli a quest’ora molto probabilmente il tuo fegato ha bisogno di una pausa, a causa dell’eccessivo lavoro a cui l’hai sottoposto.

Soluzioni? Bevi tanta acqua ed elimina alcol e se possibile anche il caffè. Tieni sotto controllo anche la rabbia e il nervosismo.

SVEGLIA TRA LE 3 E LE 5: POLMONI

In questa fascia oraria solitamente i polmoni si rigenerano. Una sveglia ricorrente in quest’orario a causa di tosse o congestione nasale potrebbe indicare un indebolimento immunitario.

I polmoni sono inoltre collegati alle emozioni del dolore e della tristezza, il vostro corpo vi chiede quindi di lasciar andare i sentimenti che vi fanno soffrire.

SVEGLIA TRA LE 5 E LE 7: INTESTINO CRASSO

Di mattina tutta l’energia è concentrata sull’intestino crasso che ha lo scopo di eliminare i rifiuti corporei. In caso di squilibrio all’intestino potresti soffrire di stitichezza o aumento di peso immotivato.

Il consiglio è di bere molta acqua, così da ripristinare la funzionalità dell’intestino crasso e regolarizzare il sonno migliorandone la qualità. Ma, a proposito di sonno. Hai mai provato la sensazione di cadere nel vuoto dormendo?

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button