Attualità

Super zona rossa e zona rossa allargata: le Regioni più a rischio

Nelle ultime ore si parla sempre di più di una super zona rossa che dovrebbe coinvolgere alcune regioni. La corsa del virus non rallenta e il Governo è costretto a inasprire le misure restrittive. In Italia abbiamo raggiunto lo spaventoso numero di 100.000 morti a causa del Covid.

Attualmente sono le varianti a spaventare maggiormente e i nuovi contagi rischiano di mettere in ginocchio il sistema sanitario già al collasso. Ecco perché a Palazzo Chigi si pensa a una zona rossa allargata o a una super zona rossa nazionale.

Super zona rossa per le regioni: una soluzione per agevolare la campagna vaccinale

Si tratta di una soluzione che sembra convincere tutti, anche i partiti che finora si sono dimostrati contrari a tutte queste misure restrittive. Lo scopo del Governo è di agevolare la campagna vaccinale. E per questo pensa a una nuova stretta. Anche perché entro fine aprile sono in arrivo almeno 26 milioni di dosi di vaccino.

Nel frattempo nella giornata di oggi è previsto un incontro tra Roberto Speranza, Mariastella Gelmini, Giuseppe Figliuolo e Agostino Miozzo, il capo del Cts. Alla fine della riunione il presidente del Consiglio, insieme alla maggioranza, deciderà cosa fare.

L’ufficialità della decisione dovrebbe arrivare il 12 marzo, il giorno in cui arriveranno anche i dati del monitoraggio dell’Iss. Ma quali sono i possibili scenari? Con gli ultimi dati che parlano di oltre 20.000 casi in un giorno e di un tasso di positività che sale al 7,6%, c’è poco da fare.

Si parla si:

  • zona rossa nazionale per 3/4 settimane.
  • Coprifuoco anticipato di qualche ora rispetto a quello attuale fissato alle 22.
  • zona arancione rafforzata nazionale per 3/4 settimane.
  • una zona arancione nazionale solo nei nel weekend.
  • zona rossa nazionale solo nei weekend.

Emergenza Covid, i livelli di rischio delle Regioni

Rischio alto:
Abruzzo
Campania
Emilia-Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lombardia
Marche

Rischio moderato: 
Basilicata
Calabria
Lazio
Liguria
Molise
Piemonte
Provincia autonoma di Bolzano
Provincia autonoma di Trento
Puglia
Sicilia
Toscana
Umbria
Valle d’Aosta
Veneto

Rischio basso:
Sardegna

Per ulteriori aggiornamenti: Verso un nuovo Dpcm con coprifuoco anticipato e lockdown nel weekend

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button