Omari McQueen, il bambino di 11 anni che ha aperto un ristorante vegano

I bambini dovrebbero fare solo i bambini e crescere senza problemi, né tantomeno preoccupazioni. Non sempre però è possibile, e lo sa bene Omari McQueen, che a causa della malattia della sua mamma ha dovuto rimboccarsi le maniche.

La donna infatti, soffre di terribili emicranie e ha dovuto insegnare ai suoi bambini a prendersi cura di se stessi, nei giorni in cui lei è completamente annebbiata dal dolore

Omari McQueen, il bambino che ha fatto di necessità virtù

Il piccolo Omari ha 11 ed è inglese e la sua mamma soffre di emicranie paralizzanti che la costringono a letto frequentemente.

Il ragazzino ha quindi imparato molto presto a cucinare, per prendersi cura dei suoi fratelli e questo dovere, in poco tempo si è trasformato in una vera e propria passione.

Il piccolo chef ha deciso di aprire un ristorante “pop un”, ovvero temporaneo, che quindi rimane aperto per un periodo di tempo molto limitato e che consente ai clienti di sperimentare ogni volta cucine diverse.

Il ristorantino, che si chiama Dipalicious sta avendo molto successo e si trova A Boxpark nel Unito. E’ stato interamente finanziato da Omari McQueen che crescendo ha deciso di sperimentare una dieta vegana.

E vegane sono anche le pietanze che prepara personalmente per i suoi clienti: al 100% vegetali e di ispirazione caraibica. Come ad esempio curry di verdure con riso, zuppa di zucca, callaloo, olatano fritto e riso e piselli.

Il giovanissimo chef non è alle prime armi, la sua carriera è infatti iniziata circa 3 anni fa, quando ha pubblicato su YouTube un video in cui presentava una sua ricetta.

Omari McQueen è totalmente appoggiato dalla sua famiglia che lo aiuta a portare avanti il ristorantino e lo appoggia nella decisione di aprirne uno definitivo.

Ma ha anche un piano B! Nel caso in cui il suo sogno non potesse realizzarsi, ha intenzione di girare il Regno Unito in autobus (suo papà è un autista) per servire le sue prelibatezze caraibiche.

Decisamente un ragazzino con la testa sulle spalle e le idee chiare! Come le hanno anche le 7 amiche che hanno comprato casa insieme: L’amicizia è per sempre: le sette amiche che vogliono vivere insieme

(Visited 434 times, 1 visits today)
} ?>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *