Vive per 20 anni con un dente nel naso: la storia di Zhang

Vive per 20 anni con un dente nel naso. E’ accaduto in Cina e il protagonista è un trentenne cinese che aveva continui problemi respiratori.

Si chiama Zhang Binsheng e vive ad Harbin nella Cina nord-orientale. Ha trent’anni e fino a poco tempo fa un segno particolare: un dente conficcato dentro la cavità nasale.

Per vent’anni vive con un dente nel naso, era convinto di averlo perso

Aveva 10 anni quando è caduto dal terzo piano del centro commerciale locale. Le conseguenze potevano essere drammatiche ma lui ne esce praticamente indenne.

L’unica conseguenza è la perdita di due denti, uno dei quali ritrova a terra. Dell’altro poco se ne preoccupa, dopotutto è stato fortunato e la sua famiglia vuole dimenticarsi in fretta dell’incidente.

Ma con il tempo iniziano i problemi: respira male, ha dolore e sente una puzza nauseante provenire dal suo naso. Così dopo 20 anni dall’incidente decide di recarsi dal medico.

Dopo varie visite in cui non si riesce a capire cos’abbia, gli viene consigliato di fare una radiografia. Il referto non lascia dubbi: il ragazzo ha un corpo estraneo nel naso.

Un’eventualità non rara in campo medico. Ciò che invece lascia basiti i medici e il personale sanitario presente al momento, è quel che c’era dentro il naso del ragazzo.

Un dente. Per la precisione il suo, ovvero quello che aveva perso durante la caduta al centro commerciale tanto tempo fa. Nei vent’anni appena trascorsi era cresciuto e si era radicato bene all’interno della cavità nasale.

Un evento che fortunatamente si verifica di rado, con una percentuale che va dallo 0,1 all’1% della popolazione mondiale. Gli esperti affermano che nelle riviste scientifiche sono riportati solamente 23 casi tra il 1959 e il 2008.

E visto che siamo in vena di strane storie realmente accadute eccone un’altra tutta per voi: Tammi Jonas, da vegetariana a macellaia

(Visited 1.450 times, 1 visits today)
} ?>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *