Curiosità

Roma, arriva Mr.Go, il primo distributore automatico di pizza

Arriva a Roma il primo distributore automatico di pizza in Italia: si chiama Mr.Go ed è in grado di impastare, condire, cuocere e incartare

A Roma arriva il primo distributore automatico di pizza: si chiama Mr.Go e promette di rivoluzionare il mercato del nostro amato piatto tradizionale.

Per il momento in Italia si trova solo nella Capitale, ma qualora dovesse avere successo è pronto a diffondersi in tutte le altre città italiane. Ma di che stiamo parlando? Vediamo insieme come funziona questo distributore automatico di pizza, che come potrete immaginare ha già creato non poche polemiche.

Il distributore automatico di pizza arriva anche a Roma: si chiama Mr.Go ed è in grado di impastare, condire, cuocere e incartare

Si chiama Mr. Go, è appena arrivato a Roma e ha già creato non poche polemiche. Avete presente quanto vi prende quel languorino di notte (parliamo di tempi normali, senza coprifuoco) e non sapete dove andare a comprare del cibo?

Ecco, i romani d’ora in avanti avranno a disposizione Mr.Go. Se avete voglia di pizza, vi basterà aspettare appena 180 secondi. Questo distributore automatico di pizza è infatti in grado di impastare, condire, cuocere e incartare in appena 3 minuti!

Ecco che cosa si legge sul sito ufficiale dell’azienda:

Mr go assicura la scelta di ingredienti sono di prima qualità, selezionati accuratamente e di volta in volta monitorati attraverso un sistema remoto che consente di verificare le quantità di prodotto nella macchina e la scadenza per ciascuno in modo da offrire sempre la garanzia di eccellenza di questo prodotto.

Utilizzando questo distributore, si può scegliere tra 4 diverse pizze: c’è la margherita, la diavola, la quattro formaggi e una pizza con la pancetta.

Si trova in Via Catania a Roma, nei pressi del Teatro Italia e della Città Universitaria. Chiaramente è possibile utilizzare questo distributore 24 ore su 24!

Non sappiamo dirvi se la pizza sia buona oppure no. L’unica cosa che sappiamo è che non mancheranno certo le polemiche!

Ecco invece la carbonara da bere proposta da Valerio Braschi, vincitore di Masterchef.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button