Rimedi per danni da candeggina: ecco come eliminare le macchie

In questo articolo vi parleremo di due rimedi per eliminare i danni della candeggina sui vostri abiti. Si tratta di consigli naturali al 100% ma molto efficaci, i classici rimedi della nonna!

Seguite i nostri consigli e non ve ne pentirete, ecco una guida che alla prossima occasione vi tornerà molto utile, perché capita a tutti di combinare qualche guaio usando la candeggina.

I rimedi per sistemare i danni della candeggina

Vi sarà sicuramente capitato di sporcarvi con la candeggina. E finché capita con vestiti vecchi che usate solo per stare in casa è un conto.

Ma quando a sporcarsi sono i vestiti buoni possono girare anche le scatole, perché si pensa che le macchie della candeggina siano irreversibili.

In realtà non è affatto così e in questo articolo vi spiegheremo come rimediare. Esistono infatti due rimedi, tutti naturali, per sbarazzarvi dei danni della candeggina.

RIMEDIO N°1

Ingredienti:

– Un cucchiaio di tiosolfato di sodio

–  Una tazza di acqua

Procedimento:

Versare il tiosolfato nell’acqua precedentemente preparata e mescolate accuratamente. Inumidite un panno pulito e passate sulla macchia senza pero sfregare.

Lavate con acqua fredda e ripetete un’altra volta se la macchia non è ancora scomparsa del tutto.

RIMEDIO N° 2:

Ingredienti:

–  Una tazza di alcol

– Una di aceto bianco

Procedimento:

Preparate una bacinella in cui dovrete versare i due ingredienti. Mescolate per bene e usate la miscela ottenuta per inumidire un panno pulito.

Evitate di sfregare, per non diffondere la macchia e successivamente lavate con acqua fredda. Ripetere se necessario.

Nel caso in cui non siate riusciti ad eliminare le macchie potreste sempre ricorrere alla decolorazione, un’operazione molto semplice che prevede l’uso di un normale decolorante per vestiti.

Fateci sapere nei commenti se ci avete provato o se li conoscevate già.

Ecco invece alcuni consigli per  sbiancare i denti gialli in modo naturale: tutti i rimedi naturali

} ?>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *