Personalità forte in amore: rende più inclini ad avere relazioni difficili

Vi siete mai chiesti come mai coloro che hanno una personalità forte in amore vanno incontro a delle relazioni molto più difficili? E non stiamo parlando solo di relazioni amorose, ma anche familiari o di amicizia.

Sembra quasi che si vadano a cercare loro queste difficoltà, forse per non soccombere alla noia o ad una mancanza di emozioni. Scopriamo qualcosa di più!

Personalità forte in amore: cosa vuole davvero?

Sono tantissime le persone con un’anima forte che finiscono per trovarsi immischiati in una relazione tossica e stressante, che finisce per far del male anche a livello fisico.

Ma perché arrivano a questo punto? Non dovrebbero avere ormai l’esperienza necessaria per stare lontani da certi individui?

E’ come se avessero addosso una calamita che li attira verso le relazioni più sbagliate per il loro tipo di personalità.

Alla stabilità e alla noia preferiscono subire un terremoto emotivo. Hanno bisogni di sentirsi vivi anche a costo di veder sgretolarsi le loro certezze.

Solitamente sono persone indipendenti che sanno cavarsela perfettamente da soli e che quando vivono le relazioni sbagliate, si trovano a dover fare i conti con qualcosa di sbagliato e che non li porterà da nessuna parte.

Dovrebbero quindi cercare di risolvere i problemi di coppia come se fossero un qualsiasi altro problema della vita di tutti i giorni. Qualcosa alla loro portata insomma.

Oppure dovrebbero trasformarlo in opportunità o nell’ennesima esperienza di cui fare tesoro per crescere e per diventare una persona ancora più forte e migliore.

Una persona ancora più indipendente saprà accogliere più facilmente la persona giusta quando sarà il momento, perché ha combattuto già diverse battaglie non facili.

Quindi se vi state chiedendo perché vi siete ritrovati di nuovo in una relazione impossibile, non abbattetevi, ma sfruttatela. Vi tornerà utile.

Pensate di essere al termine di una storia importante, ecco a cosa fare attenzione: Quando l’amore finisce: i segnali a cui fare attenzione

(Visited 1.445 times, 1 visits today)
} ?>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *