Curiosità

Pizza che passione: una pizzeria americana vende solo le croste

Una notizia d’oltreoceano destinata a far sorridere gli amanti della pizza: in America, precisamente nel New Jersey, una pizzeria vende solo le croste della pizza che a quanto pare sono molto richieste.

Amanti della pizza a noi! La protagonista assoluta di questo articolo è la pizza, amata da grandi e piccini, da italiani e non. C’è chi la preferisce bassa e chi alta, chi la vuole semplice e chi guarnita da 1000 ingredienti.

Croste della pizza: quando sono il cibo preferito

E poi ci sono loro, i traditori della patria: coloro che non mangiano le croste! A quanto pare nel New Jersey i cornicioni della pizza sono la parte preferita dagli appassionati.

Tanto è vero che una pizzeria, ha avuto la brillante idea di vendere solo quelli! Il nome della pizzeria ormai diventata famosa è Villa Italian Kitchen, recentemente ha deciso di vendere alcune confezioni contenenti i cornicioni freschi della pizza.

Ovviamente non si tratta degli scarti altrui, ma di croste confezionate esclusivamente per gli amanti di questa parte specifica della pizza e che vengono anche vendute a caro prezzo.

Siete curiosi di sapere quanto costano? Ben 2,75 dollari. I gestori del locale hanno affermato che la brillante e fuori dal normale iniziativa è stata messa in pratica dopo aver ricevuto un numero di richieste record per quanto riguardava la crosta delle loro pizze.

Come detto sopra si tratta di una confezione contenente 5/6 cornicioni di pizza fresca, venduti a caro prezzo considerato che potremmo rubarli tranquillamente agli amici che la scartano.

C’è da dire che la pizzeria in questione non è nuova in merito a idee stravaganti. Infatti proprio da loro è nata l’idea della pizza al formaggio con sopra l’interno della torta di zucca, oppure delle lasagne dedicate alle donne in gravidanza con il ripieno colorato in base al sesso del nascituro.

Che dire, se capitate in zona e siete particolarmente amanti della pizza, non vi resta che provare questa deliziosa novità!

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button