Attualità

Pavia, multa ad una barista che si è abbassata la mascherina per fumare

Arriva da Pavia la notizia di una multa rifilata ad una barista che si era abbassata la mascherina per fumare durante la pausa. Una notizia che è rimbalzata sui Social Network e che ovviamente ha scatenato non poche polemiche.

Lo avevano detto che ci sarebbe stata una stretta sui controlli. Che le multe per chi non rispetta le regole contro il contagio da Coronavirus sarebbero aumentate ed in effetti in questi giorni c’è stata una vera e propria pioggia di multe.

Alcune di queste però hanno fatto un po’ discutere, come la multa alla barista di Pavia per essersi abbassata la mascherina per fumarsi una sigaretta durante la pausa pranzo. Vediamo insieme che cosa è successo.

Pavia, barista si becca una multa per essersi abbassata la mascherina per fumare durante la pausa

Si dice pronta a fare ricorso Ilenia, la ragazza protagonista della vicenda. Stando alle sue parole e a quelle della sua titolare, che la difende a spada tratta, non c’era assembramento quando tutto è successo.

Due giorni prima ci avevano elogiato per il rispetto delle distanze e per il plateatico in sicurezza. La multa equivale quasi alla metà dello stipendio della ragazza. È grottesco.

Afferma la titolare del negozio in cui lavoro Ilenia. Non è una multa leggera, ma una multa di ben 400 Euro. Nel verbale della Polizia si legge che la barista si è beccata la multa perché “non usava correttamente la mascherina in un luogo di forte passaggio”.

Ma stando a quanto afferma Ilenia, in quel momento non c’era nessun tipo di assembramento. C’erano solo i lavoratori del bar, tutti ad un metro di distanza. Sappiamo bene che il nuovo Dpcm impone l’uso delle mascherine anche all’aperto, a meno che non ci si trovi in un luogo di isolamento totale.

Come si misuri questo tipo di isolamento resta ancora un argomento di polemica. Una situazione lasciata all’indiscrezione che purtroppo può dare origine ad episodi come questi. Nella città lombarda non sono nuovi a notizie come questa, visto che vi abbiamo già parlato della multa di 400 Euro per un abbraccio fuori da un bar, sempre a Pavia.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button