Curiosità

Pagati per dormire: un’azienda cerca “recensori di pisolini” con uno stipendio di 1150 Euro

Pagati per dormire: chi l'ha detto che il lavoro dei sogni non esiste? Un'azienda cerca dei recensori di pisolini per 1150 Euro

Pagati per dormire: un sogno? No, l’annuncio di un lavoro da sogno! Esatto, avete capito bene: un’azienda di materassi sta cercando dei recensori di pisolini da pagare 1150 Euro.

Chi l’ha detto che il lavoro dei sogni non esiste? Non è certo una cosa che sentiamo tutti i giorni che qualcuno ci possa pagare per schiacciare dei rilassanti pisolini! Ecco tutti i dettagli di questo particolare annuncio.

Pagati per dormire, l’azienda scozzese che cerca dei bravi recensori di pisolini

Come si valuta la qualità di un materasso? Ovviamente dormendo! Ecco perché l’azienda scozzese di materassi Eachnight sta cercando 5 valorosi amanti del sonno per formare il team di controllo qualità: i cosiddetti recensori di pisolini.

L’annuncio è rivolto a tutti gli scozzesi, anche se con una piccola condizione. Per valutare al meglio la qualità dei materassi, i recensori dovranno dormire per 30 giorni completamente da soli: solo così si avrà la certezza che nessuno possa interrompere i loro pisolini.

Che altro serve? Bisogna rendersi disponibili a fare più di un pisolino al giorno e fornire poi un feedback della qualità del sonno. Il tutto per la bellezza di 1150 Euro per 30 giorni di “lavoro”.

Ci sono altri requisiti? Bisogna avere almeno 21 anni e iscriversi entro il 31 di Maggio. Insomma, non sembra poi csì male!”.

C’è un’abbondanza di ricerche che dimostrano i benefici di un buon sonno, ma a volte anche otto ore piene ti lasciano un po’ intontito. Con le pressioni aggiuntive che abbiamo a causa della pandemia da Coronavirus molte persone non riescono a rilassarsi completamente. E il lavoro da casa non aiuta. Una buona notte di riposo sembra sempre più fuori portata per la maggior parte di noi.

Con queste parole, l’azienda ha spiegato cosa si nasconde dietro al loro annuncio davvero particolare. Che aspettate? Avete tempo fino al 31 di Maggio.

A proposito di lavoro dei sogni, la Murphy-Goode offre il lavoro dei sogni agli amanti del vino: 8 mila euro al mese.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button