Oroscopo del giorno di Lunedì 2 Settembre 2019: cosa dicono le stelle

Parliamo dell’oroscopo del giorno per quanto riguarda Lunedì 2 Settembre 2019. Siete curiosi di sapere che cosa attendervi da questa particolare giornata?

Ecco che cosa dicono le stelle e quali sono i segni più fortunati e quelli che invece dovranno fare i conti con una brutta giornata.

L’oroscopo del giorno: 2 Settembre 2019

Ariete (21 Marzo – 19 Aprile):

Dove è finita la vostra voglia di mettervi in gioco? Avete sbagliato una valutazione negli ultimi tempi e adesso vi sentite un po’ bloccati. E’ il momento di ricominciare a macinare.

MASSIMA: Non tutte le ciambelle escono con il buco. VOTO: 5

Toro (20 Aprile – 20 Maggio):

Avete sempre e solo un difetto: non sapete aspettare. Quando vi mettete in testa qualcosa volete averlo subito e ora. E questo, molto spesso, vi porta ad affrettare i tempi. Per questa volta provate a temporeggiare un po’.

MASSIMA: La pazienza è la virtù dei forti. VOTO: 4

Gemelli (21 Maggio – 20 Giugno):

E’ sempre bello avere fiducia nel futuro, nel cambiamento, nel raggiungimento della felicità. Quando questo, però, non diventa una negazione della realtà. Non tutto va come vogliamo nella vita e la speranza in qualcosa di quasi impossibile non aiuterà a raggiungere i vostri obiettivi.

MASSIMA: Chi visse sperando… VOTO: 4

Cancro (21 Giugno – 22 Luglio):

Ci siamo amici del Cancro, la vostra infinita pazienza sta finalmente portando i suoi frutti. Avete lavorato molto, vi siete morsi la lingua e avete sofferto in silenzio. E’ finalmente arrivato il momento del riscatto!

MASSIMA: Chi la dura la vince. VOTO: 8

Leone (23 Luglio – 22 Agosto):

Avete superato i vostri limiti e non riuscite più a tornare indietro. Vi siete trasformati in persone diverse e il vostro cambiamento non è piaciuto proprio a tutti. Non sarebbe arrivato il momento di tornare sui vostri passi?

MASSIMA: Meglio un giorno da Leone o 100 da pecora? VOTO: 3

Vergine (23 Agosto – 22 Settembre):

Siamo stati i primi a dirlo, il vostro nuovo spirito istintivo vi donava e molto. Ovviamente, però, questi cambiamenti devono essere momentanei, altrimenti rischiate di diventare quasi ridicoli. E’ il momento di tornare razionali, alcune questioni avranno bisogno della vostra lucidità.

MASSIMA: Il lupo perde il pelo ma non il vizio. VOTO: 7

Bilancia (23 Settembre – 22 Ottobre):

Qualcuno nel quale riponevate grande fiducia vi ha tradito e adesso non sapete più come difendervi. Non importa come, l’importante però è farlo.

MASSIMA: La miglior difesa è l’attacco, VOTO: 6.5

Scorpione (23 Ottobre – 21 Novembre):

Sapete, amici dello Scorpione, avete un difetto che a volte vi rende davvero molto insopportabili: volete sempre dire la vostra. Sapete che a volte si può anche stare zitti? Soprattutto quando qualcuno non vi ha chiesto un parere.

MASSIMA: Larga la foglia stretta la via non dir la tua che basta la mia. VOTO: 3

Sagittario (22 Novembre – 21 Dicembre):

Avete portato avanti una situazione instabile per così tanto tempo che adesso siete convinti che questa instabilità sia la normalità. Riprendetevi, perché non è così.

MASSIMA: Tira tira, la corda si spezza.. VOTO: 5.5

Capricorno (22 Dicembre – 19 Gennaio):

Avete perso la speranza e con essa anche la vostra voglia di mettervi in gioco. Qualcuno vi ha tradito, lo sappiamo bene, ma non è giusto che per questo voi smettiate di sognare. Non dimenticatevi che le novità e le sorprese sono dietro l’angolo.

MASSIMA: Le vie della Provvidenza sono infinite.  VOTO: 6-

Acquario (20 Gennaio – 18 Febbraio):

Avete fatto una gran confusione per una cosa da nulla che adesso vi siete anche dimenticati i motivi per i quali siete arrabbiati. Sapete solo di essere arrabbiati, il perché vi verrà in mente.

MASSIMA: Tutto fumo e niente arrosto. VOTO: 4

Pesci (19 Febbraio – 20 Marzo):

E’ vero, sapete che ci sono delle responsabilità e delle cose da fare, ma a volte è bello anche trasgredirle queste regole, no?

MASSIMA: Non esiste regola senza eccezione. VOTO: 7

(Visited 1.349 times, 1 visits today)
} ?>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *