Curiosità

Monete da 2 Euro preziose: ecco quelle che valgono una fortuna

Aprite il portafogli e controllate, cari amici di Filosofia Spicciola, perché esistono delle monete da 2 euro che sono molto preziose e che valgono una vera fortuna.

Il famoso portale Flooxer Now, ha infatti stilato una lista che prende in esame le monete da 2 euro più preziose. Non è che ne avete qualcuna e non lo sapete?

Monete da 2 euro preziose: ecco quali sono

Alcune monete antiche possono valere tanti soldi, ed il bello (o brutto) è che chi le possiede, magari nemmeno lo sa. Ma se pensate che siano solo le vecchie monete ad essere preziose vi sbagliate di grosso.

Anche i nostri 2 euro possono valere una fortuna, basta solo assicurarsi di non spenderli per sbaglio. Ed in soccorso degli ignari cittadini è andato Flooxer Now.

Il famoso sito ha infatti stilato e pubblicato la lista delle monete da 2 euro più preziose. Il loro valore è dato dall’occasione in cui sono state messe in circolo, oppure a qualche errore involontario.

Tenetevi pronti, perché alcune possono valere anche più di 2000 Euro, quindi, borsello alla mano, ecco quali sono quelle che potrebbero fruttarvi diversi soldini.

FINLANDIA 2004: 

Realizzate dallo Stato che ne ha coniate in onore dei 10 membri nuovi dell’Unione Europea. Valgono circa 50 euro. Non male, no?

SAN MARINO 2004:

Si tratta di 110.000 monete in memoria di Bartolomeo Borghesi, il famoso epigrafista e numismatico italiano, naturalizzato sammarinese. Il valore? Dai 150 ai 200 euro.

BELGIO 2005:

Valgono più di 30 euro e sono state coniate in 6 milioni per il restauro dell’Atomium di Bruxelles.

VATICANO 2005:

Il valore in questo caso sale: circa 300 euro. Si tratta di 100mila monete coniate per commemorare la Giornata della Gioventù a Roma.

SLOVENIA 2005:

Coniate in 40mila per celebrare il 5oesimo anniversario della firma del Trattato di Roma. Un’edizione speciale che dà ad ognuna di loro un valore di 50 euro.

Ma ecco la più preziosa in assoluto

MONACO 2007:

In assoluto quella che vale più di tutti: 2000 euro.

GERMANIA 2008:

Si tratta di un altro errore, poiché la Germania ha continuato a coniare monete con una vecchia cartina geografica europea, tralasciando la presenza di alcuni Stati, da poco aggiunti. Valgono 50 euro.

SPAGNA 2009:

Lo scopo era di omaggiare la nascita dell’Unione Europea e monetaria, ma venne commesso uno sbaglio e le stelle europee furono raffigurate più grandi. Un errore che ad oggi, dà a queste monete un valore di 20 euro.

MALTA 2011:

Il loro valore si aggira sui 15/25 euro, si tratta di monete da 2 euro che fanno parte di un’edizione limitata, dedicata alle prime elezioni maltesi datate 1849.

Visto che parliamo di monete, ecco un vecchio trucco che potrebbe esservi utile quando non siete in casa: Monete nel freezer: il trucco per quando vai in vacanza

Related Articles

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button