Miliardario cinese offre 180 milioni a chiunque riuscirà a sposare sua figlia

Oggi vi raccontiamo la storia di questo miliardario cinese che, purtroppo, ci fa capire come in molte parti del mondo la mentalità sia ancora molto ferma al passato.

Un uomo di Hong Kong, infatti, ha offerto 180 milioni di dollari a chiunque riuscirà a sposare sua figlia. Il motivo? Andare contro il suo volere. Vediamo insieme i dettagli.

La storia del miliardario cinese che voleva decidere per sua figlia

Quando parliamo di matrimonio parliamo di uno dei vincoli più importanti e sacri che ci sono al mondo. Per chi crede in questo sacramento, infatti, si tratta del coronamento di un amore bellissimo, dell’accettazione di un futuro insieme.

In molte parti del mondo, purtroppo, il matrimonio non ha niente a che fare con l’amore. Si tratta di un gesto legato agli affari, al volere della famiglia, al buon nome di una famiglia. Ancora oggi, infatti, esistono i matrimoni combinati, che niente hanno a che vedere con l’amore vero.

Ne sa qualcosa Cecil Chao Sze-Tsung, uno dei miliardari cinesi più famosi d’oriente. Per lui, il matrimonio è solo una questione di affari e sua figlia Gigi Chao non vuole proprio capirlo.

Un uomo e una donna cinesi

Chissà, probabilmente il fatto di essere così ricco lo ha convinto che può decidere tutto lui, anche della vita di sua figlia. Perché poco importa se la ragazza si rifiuta di sposare chi vuole lui, il miliardario cinese è convinto di poter decidere per tutti.

Ma Gigi Chao proprio non ne vuole sapere di seguire il volere del padre. Secondo la ragazza si tratta di usanze fortunatamente superate e lei vuole decidere da sola per il suo futuro e soprattutto per il suo amore.

E così, qualsiasi pretendente il miliardario cinese le abbia presentato, la ragazza si è sempre rifiutata. Cecil ha deciso quindi di fare una mossa secondo lui molto strategica: ha offerto 65 milioni di dollari a chiunque fosse riuscito a far innamorare sua figlia.

I pretendenti per la ragazza, a quel punto furono veramente tantissimi. Peccato che a Gigi gli uomini proprio non piacciano. La ragazza è infatti omosessuale e suo padre non lo ha mai accettato.

L’ultimo disperato tentativo del miliardario cinese è arrivato quando l’uomo ha deciso di triplicare la somma offerta. Cecil ha infatti offerto 180 milioni di dollari a chiunque fosse riuscito nell’impresa.

Impresa che, ovviamente, ancora non è riuscita a nessuno. La nostra speranza è che Gigi possa essere felice con chiunque desideri, perché ognuno di noi deve decidere della propria vita e del proprio amore. Ma a proposito di pretendenti. Conoscete la storia della Principessa Qajar, la donna che ha avuto 145 pretendenti?

Un pensiero riguardo “Miliardario cinese offre 180 milioni a chiunque riuscirà a sposare sua figlia

  • Luglio 7, 2019 in 15:31
    Permalink

    Siamo interessati a fare il custode su un isola

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *