Attualità

Meteo, arriva il freddo: temperature giù di 10 gradi nei prossimi giorni

Ve lo avevamo anticipato ed ora il momento è arrivato: secondo il meteo arriva il freddo. Scoprite in quest’articolo i dettagli che riguarderanno i prossimi giorni.

Da martedì infatti le temperature saranno in calo, ma non è finita qui, perché sono previsti anche numerosi rovesci di pioggia.

Meteo: arriva il freddo

Le prime piogge cadranno sulle Alpi, mentre da mercoledì sarà colpito dal maltempo anche il Centro Italia.

Da martedì le prime piogge sulle Alpi, poi da mercoledì il maltempo colpirà il Centro Italia.

Ve l’avevamo già anticipato qualche giorno fa: l’estate è finita, d’altronde siamo alla fine di settembre, ma adesso è davvero arrivato il momento di mettere via le magliette a mezze maniche e di tirare fuori i cappotti.

Secondo i meteorologi una migrazione verso il Regno Unito dell’alta pressione che attualmente si trova in Italia, sarà favorevole per la discesa di una massa di aria fredda di origine polare.

Gli esperti affermano che le previsioni andranno in peggioramento da domani, martedì 1 ottobre, con l’arrivo delle prime piogge che colpiranno le Alpi e le Prealpi.

Con l’arrivo della serata ii temporali si dirigeranno verso la Pianura Padana con i venti che gireranno dai quadranti meridionali.

Ma è da mercoledì che le cose peggioreranno ulteriormente: le grandinate e i temporali interesseranno il Nordovest e poi la Toscana e il Nordest.

Attenzione anche al Triveneto, l’Emilia Romagna e le coste del Lazio. Da giovedì arriveranno invece i venti di Bora e colpiranno l’Adriatico, mentre la Tramontana e il Maestrale il Tirreno.

Non si salverà nemmeno il resto della Penisola, il maltempo colpirà anche la Puglia, la Campania e la Sicilia e il resto del Sud. Le temperature saranno in calo da giovedì.

Si prevede un’importante diminuzione anche di 10°, con valori massimi che non supereranno i 19° al Nord e i 20/22° al Centro e al Sud.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button