Curiosità

Mars House, la prima casa interamente virtuale: costa 420.000 Euro

Si chiama Mars House ed è la prima casa virtuale. Acquistata per una cifra davvero incredibile, questa casa è stata creata dall’artista Krista Kim, fondatrice e creatrice del Techism Movement. Ma come funziona?

In effetti quando uno compra una casa nuova non vede l’ora di andarci ad abitare. Chi ha comprato la Mars House, invece, non può andarci a vivere dentro, ma può solo viverla attraverso il mondo digitale, ovvero attraverso la realtà virtuale. Come è possibile? Vediamo insieme tutta le informazioni utili.

Compra una casa a 420mila euro, ma non può andarci ad abitare: la Mars House è una casa “virtuale”

Come detto si chiama Mars House e non è certo una truffa. Chi ha comprato questa casa sapeva bene che non avrebbe mai potuto viverci dentro, se non attraverso la realtà virtuale. A realizzare questo progetto ci ha pensato Krista Kim, un’artista convinta che molto presto tutta la nostra vita sarà solo e soltanto virtuale.

Ma non tra tanti anni come pensiamo: basteranno un paio di anni e tutto attorno a noi diventerà digitale e virtuale. Vestiti? Solo digitali. Macchine? Solo digitali. Insomma, tutta la nostra realtà sarà virtuale e non ci sarà più niente di reale, proprio come la Mars House.

Per 420 mila euro (in realtà con 288 Ether, una cripto valuta simile ai bitcoin), a comprare la casa ci ha pensato il collettivo Art on Internet. Ma come è fatta questa casa? La Mars House presenta solo due ambienti, una zona giorno e una camera matrimoniale.

Non c’è la cucina, visto che nel mondo virtuale non si mangia e non c’è neanche il bagno, esattamente per lo stesso motivo. C’è invece una bellissima piscina, con una vista mozzafiato. Ah piccolo dettaglio, nel caso a qualcuno fosse sfuggito il nome. La Mars House si trova su Marte!

A proposito di Marte: L’Ex Direttore Intelligence USA ha annunciato: “Gli UFO esistono e il 1 Giugno tutto il mondo li vedrà” (video).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button