Un uomo mangia solo patatine e salsiccia da 22 anni: la strana dieta di Daniel

Un uomo mangia solo patatine e salsiccia da ben 22 anni. E visto che ancora non ha soffiato sulle trenta candeline si fa davvero fatica a crederlo. Eppure è così, infatti il disturbo di cui soffre è comprovato e gli ha già portato diversi problemi.

In effetti il suo regime alimentare è veramente assurdo e per niente salutare. Non si tratta solo di mangiare cibo obiettivamente pesante, ma di assumere sempre e solo le stesse cose, che provocano seri danni a tutto l’organismo.

Daniel Pennock: l’uomo che mangia solo patatine e salsiccia

Il nostro amico si chiama Daniel Pennock, non ha ancora compiuto 30 anni e vive in una cittadina di nome Wakefield, poco lontana da Leeds. E come vi abbiamo già anticipato mangia solo patatine e salsicce da quando era solo un bambino.

Quindi se ogni tanto vi sembra di aver esagerato a pranzo non sentitevi in colpa. C’è davvero chi, giorno dopo giorno fa di peggio! Tornando a Daniel, non sappiamo come abbia fatto a convincere i suoi genitori a preparargli solo ed esclusivamente questi due alimenti.

Si sa solamente che, come lui stesso ha confidato più volte alla stampa, ogni altro alimento gli provoca semplicemente tanto disgusto. Soprattutto quando si parla di verdure. Certo che è davvero molto difficile pensare di mangiare per 22 lunghissimi anni sempre le stesse cose.

E non solo per quanto riguarda il colesterolo, ma anche per la noia! Comunque sembra proprio che in tutti questi anni il corpo del ragazzo si sia largamente abituato alla sua dieta composta esclusivamente da cibo spazzatura. Tuttavia, come ha lui stesso raccontato, questa sua abitudine, gli ha provocato non pochi problemi a livello sentimentale.

Infatti, anche se al momento è sposato e ha due figli, in passato ha concluso in maniera brusca molte relazioni. Le sue ex non sono infatti riuscite ad accettare il fatto che mangiasse sempre e solo patatine e salsicce.

La storia di Daniel Pennock non è strana come il caso della ragazza che dopo un’emicrania si è ritrovata a parlare 4 lingue diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *