Storie

La storia di Katrina Holte: “Mi sono licenziata per viziare mio marito”

Katrina Holte è il nome di una donna che certamente non vi dimenticherete. Dal 2018 ha deciso di cambiare completamente la sua vita, si è licenziata e ha cominciato a dedicare la sua vita esclusivamente al marito.

Oggi è una tipica casalinga degli anni 50 e non potrebbe essere più orgogliosa della sua scelta. Fino a settembre del 2018, la 31enne lavorava in un ufficio paghe, un lavoro che ha deciso di abbandonare per prendersi cura a tempo pieno di Lars. Suo marito di 29 anni.

Katrina Holte: la donna tornata agli anni 50

Ha arredato la sua casa in perfetto stile anni 50. Lei stessa si trucca, si pettina e si veste seguendo la moda di una settantina di anni fa. Ha addirittura imparato a confezionarsi gli abiti da sola. Ma come si articola la giornata di una perfetta casalinga? Lo spiega lei tramite il suo profilo Instagram.

Katrina ha dichiarato di svegliarsi alle 6.30 ogni mattina e di preparare i vestiti e la colazione al marito. Una volta che lui è uscito fa degli esercizi fisici per tenersi in forma e poi passa a trucco e parrucco. Poi fa il bucato, spazza e spolvera e si impegna affinché sia tutto pulito alla perfezione.

A quel punto si dedica al confezionamento dei suoi abiti e poi passa alla preparazione della cena. Che naturalmente deve essere in perfetto stile anni 50: pasticci di carne, arrosti e tante verdure. Dopo cena i coniugi trascorrono il tempo allietandosi con giochi da tavola e guardando i loro spettacoli vintage preferiti.

Katrina ha dichiarato di non essere obbligata dal marito a comportarsi così. Lars è infatti cresciuto in una casa in cui i compiti erano ripartiti fra tutti i membri della famiglia. La decisione di cambiare vita è stata esclusivamente sua e ad oggi non se ne pente affatto.

“Mi sembra di vivere come ho sempre voluto. È la mia vita da sogno e mio marito condivide il mio punto di vista. È molto impegnativo. Faccio tonnellate di piatti, biancheria e stiro, ma mi piace. Mi aiuta a prendermi cura di mio marito, e questo mi rende davvero felice. Mio marito apprezza molto quello che faccio. È cresciuto in una casa dove ha aiutato sua madre a cucinare e a pulire, quindi non sta ‘dominando’ in alcun modo. È la persona più gentile che abbia mai incontrato”, ha raccontato la 31enne.

E a proposito di coppie: Il fidanzato la tradisce e lei gli invia una tonnellata di cipolla: “Adesso tocca a lui piangere”

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button