Il vino fa dimagrire: la scienza consiglia di berlo prima di andare a dormire

Amanti del vino sedetevi, perchè la scienza per una volta sembra essere dalla vostra parte. Sapete che bere vino prima di andare a dormire fa dimagrire?

Sono molti gli studi e le ricerche scientifiche che affermano questa teoria. Sembra, infatti, che bere vino prima di andare a letto, magari per cena, ci aiuti a perdere peso.

Il vino ti fa bella: berlo prima di andare a dormire fa dimagrire

Per una volta, la bevanda più amata dagli italiani sembra essere dalla parte della salute. Gli esperti, infatti, consigliano a chi sta cercando di perdere peso di berlo prima di andare a letto.

Secondo i ricercatori della Washington State University, il vino contiene una sostanza in grado di correggere il grasso bianco in grasso bruno. Parliamo del resveratrolo, un polifenolo che si può trovare anche nei frutti di bosco e in molte tipologie di frutta secca.

E c’è di più. Una ricerca ad opera dell‘Università di Harvard ha provato a relazionare la perdita di peso con il consumo di questa bevanda. Lo studio ha analizzato circa ventimila donne, concludendo che coloro che bevono due bicchieri di vino al giorno hanno il 70% di possibilità in meno di aumentare di peso.

Ma perché è meglio berlo prima di andare a dormire? A rispondere a questa domanda ci ha pensato uno studio del 2012. Questa ricerca si è basata sull’osservazione delle api e sulle loro reazioni al resveratrolo.

Sembra che questa sostanza sia in grado di diminuire gli attacchi di fame. Bere vino prima di andare a dormire, dunque, eviterebbe tutti quegli spuntini notturni ai quali molti di noi non sanno resistere.

La bella notizia, dunque, è che secondo gli esperti non solo bere due bicchieri di vino non è dannoso per la nostra salute, ma potrebbe addirittura essere benefico. L’importante, come sempre diciamo, è non esagerare!

Se siete alla ricerca di un metodo per perdere peso, dunque, il vino potrebbe essere un ottimo alleato. Ma se avete bisogno di qualcosa di un po’ più strong, potete provare la dieta del riso e della mela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *