Storie

Il marito la ama troppo e lei chiede il divorzio

Una storia davvero bizzarra arriva dagli Emirati Arabi Uniti, ovvero la storia di un marito che ama troppo la moglie e che si è visto recapitare da quest’ultima una richiesta di divorzio. Perché? Beh, perché il loro matrimonio è troppo perfetto e per questo “è un inferno”.

Esatto, avete capito bene. Una donna ha portato in tribunale il marito per ottenere il divorzio perché si sente troppo amata. Com’è che si dice? Accontentare le donne è davvero impossibile. Beh, il bello in effetti è proprio questo! Ma vediamo insieme i dettagli della vicenda.

Il marito la ama troppo e lei chiede il divorzio: ” Il nostro matrimonio è troppo perfetto, non litighiamo mai. E’ un inferno”

Come detto la storia arriva dagli Emirati Arabi Uniti. Una donna ha presentato istanza di divorzio alla corte della Shariah di Fujairah perché il troppo amore del marito era “insopportabile”. La loro storia ha ovviamente fatto il giro del web, anche perché di assoluta particolarità.

La donna ha dichiarato di essersi sentita soffocata dall’amore del marito, dal suo affetto e dalle sue gentilezze. Ma non stiamo parlando di quell’amore ossessivo e possessivo che soffoca, ma di un amore fatto di accortezze e gentilezze, quasi perfetto. Anzi, a detta della donna troppo perfetto.

Talmente tanto perfetto da averla stancata e da averle fatto decidere di chiedere il divorzio. La colpa dell’uomo è l’aver dimostrato un’eccessivo desiderio di compiacere la moglie, eliminando ogni tipo di discussione e litigio. E si sa, i litigi sono fin troppo importanti in una storia d’amore.

La donna ha parlato di una vita coniugale perfetta, talmente tanto perfetta da essere diventata per lei un inferno. Tanto per fare un esempio, una volta la donna ha detto al marito di aver messo su troppo peso. Lui ha quindi cominciato a seguire una dieta ferrea e a fare una intensa attività fisica. Talmente tanto intensa, da essersi rotto una gamba.

L’uomo durante l’inchiesta preliminare ha chiesto al tribunale di convincere la moglie a ripensarci. Il tribunale dal canto suo ha ordinato l’aggiornamento del caso, proprio per dare ai due coniugi la possibilità di fare pace. Ecco invece la storia dell’uomo che ha finto di essere positivo al Coronavirus per scappare con l’amante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button