Curiosità

I peli sotto le ascelle color arcobaleno sono la nuova moda che piace tanto

Ultimamente, per merito di un particolare movimento, vanno molto di moda i peli sotto le ascelle color arcobaleno. Diciamoci pure la verità, i peli rendono schiave le donne, soprattutto quando arriva l’estate. Baffetti, zona bikini, sopracciglia, gambe e ascelle, sono queste le zone che le fanciulle tendono a radersi più spesso.

Un lavoro noioso e spesso anche dispendioso economicamente, a cui la maggior parte delle donne non intende rinunciare. Negli ultimi anni sono però nati moltissimi movimenti che spingono le donne a gettare via il rasoio e a chiudere ogni rapporto con l’estetista di fiducia.

I peli sotto le ascelle coloro arcobaleno: una moda che arriva dal Missouri

Uno degli ultimi movimenti nati, il JanuHairy, si dichiara a favore dei peli femminili. A capo del movimento c’è Laura Jackson, una studentessa dell’Università di Exter nel Regno Unito. Che ogni giorno si impegna a convincere le donne a rinunciare alla depilazione del loro corpo.

“L’accettazione dei peli sul corpo delle donne è purtroppo ancora una situazione difficile. Secondo i media siamo più belle se le nostre gambe sono lisce, le sopracciglia spennate e le ascelle depilate. I nostri peli sono considerati sgradevoli e di cattivo gusto”.

E proprio nella pagina Instagram del movimento pullulano decine e decine di foto di moltissime e coraggiose donne che si lasciano crescere i peli delle ascelle. Ma la moda di colorarli da dove proviene? È presto detto, dal Missouri.

La promotrice di questa particolare tendenza si chiama Caitlin Ford, ed è un’hairstylist che lavora a ST. Louise, nel Missouri. Grazie alla sua esperienza ha pensato di proporre alle sue clienti la colorazione dei peli ascellari. Non ci è voluto molto a trasformare una piccola idea in una nuova moda.

Nel giro di poco sono aumentate le richieste e ora i peli ascellari colorati sono una vera e propria tendenza. Come prevedibile non sono mancati i commenti negativi, provenienti in particolare da uomini. Ovvero da coloro che non vengono assolutamente criticati che non si radono il pelo.

E a proposito di mode: Gucci, arrivano le calze rotte da 140 Euro

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button