Segni zodiacali

I 4 segni zodiacali più doppiogiochisti dello Zodiaco

Un altro articolo a tema oroscopo oggi, ma stavolta i protagonisti sono i segni zodiacali più doppiogiochisti di tutto lo Zodiaco. Sono quattro e per qualcuno di voi in questa lista potrebbe esserci un insospettabile. Oppure pensate di capire di chi stiamo per parlarvi?

Manipolatori, falsi e doppiogiochisti come una bandierina al vento. Certamente ci stiamo andando giù pesante, ma ormai lo sappiamo bene, ogni segno zodiacale ha i suoi pregi e i suoi…difetti!

I segni zodiacali doppiogiochisti: Toro, Gemelli, Bilancia e Acquario

Sono quattro e non hanno paura ad ammettere che la maggior parte delle volte si comportano in modo poco trasparente. Ma di chi stiamo parlando?

TORO

Questo segno zodiacale ha la continua pretesa di voler comandare sugli altri . A suo favore si può dire che del parere degli altri non gliene importi un fico secco ed è proprio quello a spingerlo a comportarsi così. Inoltre non ha praticamente nessuna vergogna a manipolare praticamente chiunque.

GEMELLI

I Gemelli in realtà meriterebbero il primo posto in questa particolare lista. Ebbene sì, questo segno zodiacale è doppiogiochista per antonomasia. Il suo è un eccezionale talento e chi lo conosce lo sa. Confermate?

BILANCIA

Nel suo caso non si tratta di disonestà, ma piuttosto di un modo di fare particolarmente studiato e ragionato. La Bilancia è costantemente alla ricerca di un equilibrio e quasi sempre tenta di raggiungerlo in modi poco chiari e a dirla tutta, anche poco corretti.

ACQUARIO

L’Acquario è una maschera che non permette mai a nessuno di scoprire il suo vero volto. Una particolarità, questa, che piace davvero a poche persone. Anche perché non ti permette di capire cosa stia provando realmente. O meglio, se sia impegnato a manipolarti, un’attività che predilige spesso e volentieri.

E visto che il tema astrologia riscuote sempre un certo successo: I segni zodiacali degli uomini più narcisisti

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button