Curiosità

La felicità è ignoranza: ecco che cosa dice la scienza

Secondo una recente ricerca scientifica, l’ignoranza è la chiave della felicità. Michael Smitshon, il promotore  di questo studio ha dichiarato che: “è l’ignoranza che ci dona la vera libertà”.

L’uomo, è un docente della Research School of Psychology, e ha guidato un team dell’Australian National University. Ecco cosa hanno scoperto.

Secondo la scienza l’ignoranza è la chiave della felicità

Una vita da ignoranti, alla continua ricerca di novità e di voglia di conoscenza, è il percorso per ottenere la felicità.

Secondo Smithson per godere della vera felicità e della vera libertà abbiamo bisogno di non conoscere alcune parti del nostro presente e del nostro futuro.

La conoscenza, sapere già come andrà a finire, non ci permette di fare le nostre scelte, non ci permette di prendere tutte le decisioni.

La mancanza di conoscenza, l’ignoranza, per dirla in parole povere, è necessaria per rendere la nostra vita migliore.

E Smithson vuol dare anche un consiglio agli artisti, agli scienziati e agli imprenditori:

“Coltivate l’ignoranza per poter riempire questa mancanza con nuove idee”.

Ma il professore si è spinto oltre e ha deciso di voler aiutare le persone ad essere più felici.

E con questo grandioso obiettivo ha organizzato un corso online gratuito intitolato “Ignorance: cos’è l’ignoranza, come nasce, qual è il suo ruolo nella società e nella cultura e cosa ci si può fare”.

Per una società più felice, Smithson consiglia di abbattere lo stereotipo dell’ignoranza, anzi di rivalutarla in meglio, in un concetto positivo.

Secondo lui l’ignoranza è in ognuno di noi, è fondamentale in ogni mestiere e in ogni disciplina. E soprattutto nella vita di tutti i giorni.

Chi si prende mai la briga di leggere il finale di un libro? Chi vuol sapere come va a finire un film appena iniziato? Nessuno!

Perché è quasi certo che nessuno voglia sapere cosa l’aspetta nel futuro, ecco perché l’ignoranza è la chiave della felicità.

E per rimanere in tema consigliamo la lettura di: Ricorda: L’ignoranza non esiste quando l’intelligenza non reagisce

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button