Attualità

Fabrizio Corona si ferisce di nuovo in ospedale: “Si è piantato una penna in un braccio”

Qualche giorno fa è circolata la notizia che Fabrizio Corona si trova ricoverato in ospedale. Secondo gli ultimi aggiornamenti l’ex paparazzo ha deciso di iniziare un nuovo sciopero della fame. Nel frattempo le sue condizioni continuano a far preoccupare.

Soprattutto alla luce della sua drammatica reazione dopo che aveva scoperto di dover tornare in carcere. I suoi follower qualche giorno fa si erano trovati davanti, sul suo profilo social, a un Corona insanguinato che si era ferito da solo.

Fabrizio Corona torna in ospedale: preoccupano le sue condizioni di salute

L’ex paparazzo qualche giorno fa ha scoperto di dover tornare in carcere. Il tribunale di sorveglianza ha deciso di sospendere il differimento della pena che gli era stato concesso alla fine del 2019, per consentirgli di curarsi dai suoi problemi.

Dopo aver ricevuto la notizia Fabrizio Corona si è dapprima ferito da solo e all’arrivo della polizia ha rotto il vetro di un’ambulanza. Successivamente è stato ricoverato al Niguarda in psichiatria, dove ha iniziato lo sciopero della fame.

“Si è ferito anche stanotte, si è piantato una penna biro in un braccio, e va avanti con lo sciopero della fame, non si fermerà e io sono molto preoccupato”.

Con queste parole Ivano Chiesa, il suo avvocato, ha parlato della situazione del suo assistito, che non dà segni di miglioramento. Secondo il suo legale, dal tribunale di sorveglianza, “non si è fatto avanti nessuno”, motivo per cui Corona continuerà con lo sciopero della fame.

Ivano Chiesa ha inoltre affermato:

“Coloro che hanno preso quel provvedimento, disconoscendo relazioni che dicevano che Fabrizio non poteva tornare in carcere e fotografavano quello che sta accadendo proprio ora, dovranno poi rendere conto a chi di dovere, perché è stata un’imprudenza gravissima”.

L’avvocato ha poi concluso dicendo che al momento Corona resterà in ospedale. Questa situazione è preoccupante, perché il suo assistito è convinto di aver subito un’ingiustizia.

Cambiamo discorso: Whatsapp, arrivano due importanti novità per i messaggi vocali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button