Curiosità

È boom di ricerche su Google di “eyeliner per uomini”: tutto merito dei Maneskin

A causa del successo dei Maneskin su Google sono più che raddoppiate le ricerche su eyeliner per uomini, lo ha rivelato una nota piattaforma

I Maneskin sono nel pieno del loro successo e ora lanciano addirittura una nuova moda: “l’eyeliner per uomini“. Curiosi di saperne di più?

Non si arresta il successo della band, dopo aver trionfato a Sanremo, i Maneskin si sono portati a casa anche la vittoria agli Eurovision. L’ultimo era stato Toto Cutugno nel 1990!

Maneskin: l’eyeliner per uomini è un vero successone

A praticamente chiunque sarà capitato nell’ultimo periodo di canticchiare “Zitti e Buoni“, il singolo dei Maneskin che dopo la vittoria agli Eurovision, è finita ai primi posti delle classifiche europee.

La band si sta godendo al momento un meritatissimo successo e ha portato alla ribalta il trucco per uomini. Al punto che sul web sono stati in tantissimi a cercare l’eyeliner da uomo.

Lo ha rivelato Stylight Insights, una celebre piattaforma di design, moda e beauty. Che ha analizzato i dati di Google per tracciare le mode dello shopping online.

Già dal giorno successivo alla vittoria moltissime persone hanno cercato in rete notizie in merito al trucco da uomo.

Vi basti pensare che i numeri sono raddoppiati rispetto alla settimana precedente. In realtà è già qualche anno che i maschietti hanno mostrato interesse nei confronti del trucco.

Tuttavia non si può non considerare l’influenza dei Maneskin che sono soliti salire sul palco truccati. Il loro è uno stile che piace e che probabilmente ispira tantissimi giovani e non.

Il successo di Damiano, Victoria, Ethan e Thomas è meritato e uno dei loro obiettivi, come da loro stesso affermato è “rappresentare un modo di essere, dire ai giovani che possono essere se stessi?

E a voi piace la band del momento? Fatecelo sapere nella sezione dei commenti. Nel frattempo se la moda è la vostra grande passione non perdetevi le ultime novità: Dalla Cina arriva la tuta muscolosa post lockdown

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button