Storie

La storia della donna che ha sposato se stessa

Vi raccontiamo la storia della donna che ha sposato se stessa. Lei si chiama Jussara Dutra Couto, ha 38 anni e ultimamente è finita al centro dell’attenzione a causa della decisione di sposarsi. Niente di strano penserete voi, se non fosse che non ha un partner.

Eu comigo evento” è un’organizzazione che si occupa della celebrazione di matrimoni singoli e l’ha creata proprio Jussara. Un’imprenditrice brasiliana che da qualche tempo è sposata con se stessa.

Jussara Dutra Couto, la donna sposata con se stessa

Voleva festeggiare l’amore ma non ha un partner. E perché rinunciare al matrimonio? Lo ha pensato Jussara, la donna d’affari brasiliana che ha sposato se stessa di fronte a 100 invitati. Il suo è stato un matrimonio sologamico, una cerimonia non convenzionale e che ultimamente va tanto di moda.

La donna ha dichiarato di lavorare da oltre 20 anni con le cerimonie nuziali. Il suo lavoro la rende talmente soddisfatta e felice da aver voluto celebrare il suo stato d’animo con un matrimonio. E non avendo nessun compagno ha deciso di sposare semplicemente se stessa. Ad officiare il matrimonio sologamico un amico della donna.

Che ha sposato se stessa davanti a uno specchio, dopo aver firmato un atto scritto e dopo essersi dichiarata il suo amore. E proprio uno specchio è il dono che hanno ricevuto i 100 invitati. Un oggetto significativo che potranno utilizzare per dichiarare i voti di auto amore. Gli stesso che si è dichiarata Jussara Dutra Couto.

Poiché la cerimonia non prevedeva uno scambio di anelli, la sposa ha deciso di tatuarsi una donna con delle ali di farfalla. Un tatuaggio che per lei ha un significato profondo simboleggiante la lotta e la rinascita. La cerimonia è terminata con l’uscita di scena di Jussara che ha salutato tutti attraversando una scia di fumo colorato.

Qualche anno fa anche un uomo italiano è diventato famoso per essersi sposato da solo: Nello Ruggiero, l’uomo che ha deciso di sposare se stesso

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button