Benessere

“Dieta” della passeggiata: Come perdere 8 Kg in un mese camminando

Oggi vi presentiamo la cosiddetta Dieta della Passeggiata, molto utile per chi sta cercando di perdere peso. In realtà, non si tratta di una vera e propria dieta, perché non riguarda l’alimentazione.

E’ in realtà un programma di attività fisica, che si riduce ad una semplice passeggiata, che vi permetterà di perdere fino ad 8 Kg in appena un mese.

Dieta della passeggiata: Ecco come funziona 

Siate sinceri: Con l’estate sempre più vicina, quanti di voi hanno iniziato a sentire un po’ di ansia da prova costume? Le giornate in spiaggia sono prossime e molti di noi hanno bisogno di perdere qualche chilo.

Se anche per voi gli stravizi dell’inverno hanno lasciato qualche segno e vi sentite un po’ sovrappeso, oggi siete davvero nel posto giusto. La dieta della passeggiata, infatti, è un programma di attività fisica che vi permetterà di perdere qualche chilo in vista dell’estate.

Se molti di voi si sono arresi sentendo parlare di attività fisica, state tranquilli. Nessuna corsa, addominali o flessioni… Proprio come il nome suggerisce, la dieta della passeggiata vi farà perdere chili solo camminando. Ecco come funziona:

Settimana 1_

La prima settimana è molto utile soprattutto per chi non è molto abituato a fare attività fisica. Iniziate con una passeggiata di 25 minuti il primo giorno, aumentando ogni giorno a seguire di 5 minuti. Fatelo solo per 4 giorni, fino quindi ad un totale di 40 minuti.

Settimana 2_

Dopo la prima settimana di riscaldamento, è arrivato il momento di aggiungere un po’ di variazioni di velocità. I cambi di passo e di velocità saranno molto utili per bruciare più grassi e più zuccheri.

Anche durante a seconda settimana, dovete fare l’attività per solo 4 giorni e ogni giorno sarà uguale all’altro. Alternate una passeggiata di 10 minuti a passo lento, ad una di 20 secondi a passo svelto ad un’ultima di 40 secondi a passo molto svelto (senza però correre). Ripetete per 12 volte.

Settimana 3_

Anche durante la terza settimana avrete compiti per solo 4 giorni. Fate 10 minuti di riscaldamento a passo lento. Subito dopo alternate 30 secondi a passo veloce a 90 a passo lento, il tutto per 5 volte. Concludete l’allenamento con altri 10 minuti di passeggiata a passo lento.

Settimana 4_

Anche l’ultima settimana ha solo 4 giorni di attività, con una variante. Scegliete due di questi quattro giorni in cui farete l’attività descritta con l’aggiunta di polsiere con pesi leggeri. Durante questa settimana dovrete fare ogni 30 minuti di camminata a passo normale. Il consiglio, è quello di effettuare l’attività a giorni alterni.

Insomma, ecco per voi un modo molto semplice per perdere qualche chilo, senza dover fare troppa fatica. Ovviamente, il nostro consiglio è quello di associare a questa attività fisica una dieta sana ed equilibrata. Avete mai sentito parlare della dieta del riso e della mela?

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button