Curiosità

Deliveroo cerca scrittori di recensioni per cibo d’asporto

Deliveroo cerca scrittori di recensioni e crea una posizione lavorativa perfetta per tutti quei bongustai che hanno fatto del cibo la loro grande passione. Soprattutto quando si parla di cibo gratis. Ecco quindi un’offerta di lavoro che nessun amante del cibo dovrebbe farsi sfuggire.

Deliveroo è uno dei colossi del cibo a domicilio e la pandemia non ha fatto altro che aumentare i suoi introiti. Nei giorni scorsi ha quindi aperto una posizione davvero interessante, soprattutto perché parliamo di cibo gratis.

Deliveroo cerca scrittori di recensioni: fatevi avanti buongustai

Il candidato prescelto dovrà scrivere per un anno recensioni sul cibo d’asporto e in cambio potrà mangiare gratis. Anzi, a quanto pare dovremmo parlare di 3 candidati, perché saranno in tre ad aggiudicarsi il posto. E verranno chiamati Rooviewers e riceveranno un credito, da spendere in cibo d’asporto entro un anno, dal valore di più di 3000 euro.

Ma chi può candidarsi? Come per tutti i lavori, anche il Rooviewers deve possedere dei requisiti particolari. Se siete schizzinosi e poco aperti alla possibilità di sperimentare diversi tipi di cucine lasciate perdere. Un recensore di cibo deve essere consapevole che a volte gli capiterà di dover assaggiare roba poco appetitosa.

Inoltre non si possono sottovalutare le abilità di scrittura di cui devono essere in possesso i candidati. Che dovranno essere in grado di descrivere perfettamente ciò che stanno mangiando. Grazie al credito di 3000 euro, i candidati prescelti potranno ordinare da qualsiasi ristorante, a patto però che si facciano immortalare e che permettano ai canali social di Deliveroo di condividere i loro post.

Purtroppo dall’Italia non è possibile candidarsi. Le posizioni infatti saranno aperte fino al 4 febbraio nel Regno Unito. Se risiedete in UK non vi resta che cogliere l’occasione e candidarvi,  mandando il vostro curriculum da buongustai. Oppure: Coccolatore professionista: il lavoro dei sogni

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button