Spedire pacco di feci a casa di chi non ti sta simpatico: il sito che spopola

Ammettiamolo, ognuno di noi ha quelle 2/3 persone che proprio non sopporta, che magari ci hanno anche fatto un torto e di cui vorremmo vendicarci in qualche modo. Bene, se anche voi fate parte di questo gruppo di giustizieri sappiate che da poco tempo è possibile spedire un pacco di feci.

Sì sì, dietro un piccolo pagamento è possibile poter mandare al nostro nemico numero uno, un pacco di cacca in completo anonimato. Interessante non è vero?

Ecco come spedire un pacco di feci

Il sito che permette tutto ciò, si chiama ovviamente Shitexpress. Diciamo ovviamente, perché davvero non poteva avere un altro nome.

Shitexpress, come dicevamo, dietro pagamento spedisce in tutto il mondo un pacco contenente cacca in completo anonimato.

Ora, immaginate la faccia e l’espressione della persona che più odiate in assoluto, mentre apre una bella scatola piena di feci.

Una goduria per la vista! Questo fantastico servizio costa meno di 13 euro e spedisce in tutto il mondo. Il mittente rimane anonimo e si può pagare con PayPal o anche Bitcoin.

Solitamente i proprietari del sito, spediscono cacca di cavallo, ma è possibile scegliere la provenienza delle deiezioni. Si può quindi chiedere la cacca di mucca ad esempio.

In più il pacco (in tutti i sensi) è incartato e infiocchettato secondo l’occasione, San Valentino, Natale e compleanno) e viene consegnato in compagnia di un bigliettino personalizzato.

Gli ideatori del sito affermano che nel 2017, anno in cui hanno festeggiato il terzo anniversario, hanno consegnato tonnellate di cacca a 6 mila persone.

Il paese con maggiori consegne? Gli Stati Uniti d’America naturalmente! Cosa ne pensate di questa tremenda vendetta che è possibile attuare spendendo pochi soldi?

E se invece siete poco vendicativi ma appartenete alla categoria degli odiatori seriali, potrebbe interessarvi quest’applicazione: Hater: l’applicazione per trovare l’amore in base a chi odi

(Visited 6.267 times, 9 visits today)
} ?>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *