L’importanza dei millepiedi in casa: ecco perché non dovreste mai ucciderli

I millepiedi sono sicuramente fra gli insetti e gli animali in generale più schifosi ed odiati da noi esseri umani. Ma non tutti conoscono l’importanza dei millepiedi in casa: ecco perché non dovreste mai ucciderli.

Come detto, questi animali sono poco apprezzati, figuriamoci a ritrovarseli in giro per casa! Roba da dar fuoco a tutto il condominio!

L’importanza dei millepiedi in casa

Anche se oggettivamente brutti e schifosi, sono insetti assolutamente innocui, anche se il loro morso è doloroso come la puntura di un’ape.

Sono molto piccoli e solitamente si trova negli angoli più bui e umidi della casa, come sgabuzzini e bagno. Anche se il desiderio di schiacciarlo è irrefrenabile, non dovresti mai farlo.

Ed i motivi di questa mia affermazione te li spiego subito. Questi insetti sono infatti degli alleati dell’uomo, perché mangiano le formiche, le cimici, gli scarafaggi e anche gli odiosissimi ragni.

Se infatti la tua casa è priva della presenza di questi insetti, sappi che molto probabilmente il tuo coinquilino è proprio un millepiedi che lavora perfettamente.

E se ti capita di incontrarlo, ma proprio non puoi tollerare la sua presenza, trattieni l’impulso di eliminarlo, e portalo delicatamente fuori casa, dove continuerà ad assolvere i suoi compiti.

Alcuni consigli per evitare di far entrare un millepiedi in casa

Sigillare le crepe dei muri.

Eliminare gli insetti.

Asciugare tutte le aree bagnate presenti in casa.

E ricordati sempre che gli insetti hanno più paura di te e cercheranno sempre di farsi notare il meno possibile. E a proposito di animali da compagnia, che ne dite se cambiamo discorso?
Magari parlando dei cani, solitamente gli amici a 4 zampe preferiti da noi esseri umani. Da poco sono tutelati da chi di dovere anche di più.
(Visited 7.194 times, 13 visits today)
} ?>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *