Attualità

Covid, da Lunedì 15 Marzo nuovo Dpcm: ecco le regole

Covid, lunedì 15 marzo arriva il nuovo Dpcm firmato da Draghi e ci illustrerà, tra le altre cose, le misure che dovremmo rispettare per Pasqua. Quest’anno sarà la seconda volta che festeggeremo una Pasqua blindata. Esattamente come è successo per lo scorso Natale.

Il Dpcm di lunedì, approvato nei giorni scorsi dal Consiglio dei ministri, sostituisce quello varato precedentemente. Il virus non accenna a fermarsi e da Palazzo Chigi arrivano precise disposizioni. L’obiettivo è di tentare di fermare i nuovi contagi che si contano ogni giorno.

Covid, il nuovo Dpcm entrerà in vigore il 15 marzo

Ci prepariamo a vivere Pasqua alla stessa maniera in cui abbiamo affrontato il Natale. Zona rossa nazionale, ad eccezione della fascia bianca, nei giorni di Pasqua e Pasquetta. Il nuovo Dpcm rimarrà in vigore fino al 6 aprile, ovvero il giorno dopo Pasquetta.

Ma cosa è consentito fare durante Pasqua? Secondo il Dpcm sarà possibile spostarci verso un’abitazione una volta al giorno, in compagnia di una sola persona. Tranne nel caso con coi ci siamo minori di 14 anni. Naturalmente questo spostamento non è consentito al di fuori della propria regione di residenza.

Negli altri giorni (dal 15 marzo al 2 aprile e il 6 aprile), nelle zone rosse non saranno consentite le visite a familiari e amici. Sarà invece concessa, ma solo in ambito comunale, la visita presso parenti e amici dalle 5 alle 22. Rimane comunque il limite di una sola abitazione da visitare e nei limiti di due persone.

Il nuovo decreto mantiene quindi il sistema delle fasce colorate, con una sola differenza. Come già anticipato, tutto il Paese sarà in zona rossa il 3, il 4 e il 5 aprile. Tale regola non varrà per le regioni che saranno in quei giorni in zona bianca (al momento la Sardegna).

Inoltre da lunedì non ci sarà più nessuna regione in zona gialla. In molte passeranno infatti in fascia arancione e alcune in quella rossa. E a proposito di Covid: Covid, immunità di gregge? Ecco quando arriverà secondo gli esperti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button