Attualità

Coronavirus, 5 Regioni verso il lockdown

Come riporta il Corriere della Sera 5 Regioni italiane sono pericolosamente vicine al lockdown. Stiamo parlando di Lombardia, Lazio, Liguria, Campania e Valle d’Aosta. Tutte e 5 hanno un indice Rt (la capacità di ogni positivo di contagiare altre persone) molto vicino a quello previsto nello scenario 4.

Nelle scorse ore il premier Giuseppe Conte ha parlato alla Camera. Durante il question time, ha dichiarato che l’Italia si trova momentaneamente all’interno dello scenario 3. Ovvero quello in cui l’indice Rt oscilla tra un valore di 1,25 e 1,50.

Coronavirus: le 5 Regioni che rischiano il lockdown

Discorso ben diverso per le 5 Regioni che sono invece molto più vicine allo scenario 4. Ovvero il più grave fra quelli descritti nel dossier “Prevenzione e risposta a Covid-19” stilato dall’Istituto superiore di sanità (ISS). Le Regioni in questione sono la Lombardia, il Lazio, la Liguria, la Campania e la Valle d’Aosta.

Se nelle prossime tre settimane le misure emanate nell’ultimo Dpcm non avranno dato i risultati speciali Palazzo Chigi potrebbe pensare di istituire 5 zone rosse. Il 12 ottobre l’Istituto superiore di sanità ha redatto un documento, intitolato appunto “Prevenzione e risposta al Covid-19” in cui vengono descritti i possibili scenari a cui potremmo andare incontro nei prossimi mesi.

In occasione del question time il presidente del Consiglio Conte ha affermato:

“Allo stato, secondo lo studio del Cts in Italia abbiamo uno scenario di tipo 3. Lo studio prevede possibilità di interruzione di alcune attività particolarmente a rischio, anche su base oraria, possibilità di lezioni scaglionate per la scuola, incremento dello smart working per decongestionare i trasporti”.

Proprio secondo questo documento, lo scenario 3 si verifica quando l’indice RT si trova compreso tra 1,25 e 1,5. Le cinque Regioni di cui sopra, presentato invece un indice Rt superiore e più vicino a quello previsto nello scenario 4.

Un’altra ipotesi a cui Palazzo Chigi sta pensando: Coronavirus, lockdown “light” dal 9 Novembre

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button