Attualità

Coronavirus, pronto nuovo Dpcm, in arrivo “semi-lockdown”

Secondo il Sole24ore potrebbe essere in arrivo, già in giornata, un nuovo Dpcm in cui si obbligherà i cittadini a un “semi-lockdown”, volto a scongiurare altri contagi da Coronavirus. Una stretta quindi sulle precedenti misure, chiesta principalmente nelle scorse ore dalle autorità sanitarie ormai in ginocchio.

Un lockdown generalizzato come quello dei mesi scorsi è escluso, almeno a sentire le ultime dichiarazioni del premier. Che ha più volte dichiarato l’intenzione di tenere aperte scuole e le attività produttive. Cosa prevede quindi il “semi-lockdown”? Analizziamo le varie possibilità.

Coronavirus: semi-lockdown in arrivo insieme e un nuovo Dpcm?

Divieto di spostamento tra Regioni, chiusura dei bar alle 18 e coprifuoco generalizzato. Al momento sono queste le ipotesi più probabili e che potrebbero presto arrivare insieme a un nuovo Dpcm. Oppure anche un lockdown totale della durata di due o tre settimane.

Il presidente del Consiglio, i ministri e i capi delegazione sono riuniti in una riunione dedicata al riassetto delle misure. Nel frattempo il premier ha assicurato l’arrivo di aiuti a tutti gli operatori economici in difficoltà. Sotto osservazione speciale, nonostante i nuovi protocolli, anche piscine, palestre, sale giochi e centri commerciali. A Palazzo Chigi si pensa anche a come sistemare la questione dei trasporti, ma anche a come rafforzare il sistema di tracciamento dei contagiati.

Il ministro dell’Istruzione ha ribadito nuovamente che una delle priorità è tenere le scuole aperte. Lucia Azzolina e Luigi Di Maio continuano a difendere la didattica in presenza e ritenendo le scuole i luoghi più sicuri al contrario dei mezzi pubblici.

Mentre Paola De Micheli, la ministra delle Infrastrutture cerca di resistere agli attacchi dei Cinque stelle che le chiedono di ridurre la capienza dei mezzi pubblici. E a questo punto, sono sempre di più le voci di chi chiede di aumentare il personale in smart working e di aumentare la DAD fra gli studenti delle superiori.

Potrebbe interessarvi: Coronavirus, nuovo lockdown, tutte le soglie da non superare

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button