Curiosità

Come diventare assaggiatore: tutti i trucchi per questo lavoro dei sogni

Chi non vorrebbe mangiare di tutto gusto ed essere pagato per farlo? Amanti del buon cibo ecco il lavoro dei vostri sogni: speciale guida per come diventare assaggiatori.

Così come esiste il sommelier per il vino, recentemente è stato istituito anche il ruolo di sommelier di cibo. Ecco tutte le info utili per fare della passione del cibo un lavoro redditizio.

Come diventare assaggiatore: requisiti e info utili

Siete una buona forchetta ed amate tutto ciò che è commestibile? Ecco una buona notizia per voi: potreste essere pagati per farlo. Vi basterà diventare degli assaggiatori professionisti. Ecco 5 cose da fare per trasformare questa passione in lavoro.

AVERE UN BUON NASO

Se il vostro naso è simile a quello di un cane da caccia, siete sulla giusta strada. Vi sarà infatti utile per accalappiare tutte le note odorose necessaria per giudicare un buon piatto di cibo.

PALATO FINE

Ma oltre ad un ottimo olfatto, vi saranno utili anche delle eccezionali papille gustative. Quindi se avete difficoltà a captare la nota di aglio nella spaghettata di mezzanotte vi converrà cambiare mestiere.

IL CIBO CHE FA PER VOI

Fra tutte le pietanze disponibili non avete che l’imbarazzo della scelta: olio, pizza, cioccolata e salumi. Ma se siete allergici al lattosio, forse sarà meglio dedicarvi al caffè piuttosto che all’assaggio delle mozzarelle di bufala.

LO STUDIO

Eh si, l’abbuffata al giro pizza non vale. Bisogna studiare, e anche tanto. E se non vi piacciono le materie scientifiche meglio dedicarsi ad altro. Perché lo studio prevede sessioni di matematica e statistica, indispensabili per individuare i pareri individuali.

ALLENARE IL PALATO

Bisogna quotidianamente allenare le papille gustative, ma senza esagerare. Occhio a spezie, sale e zucchero. E a malincuore, tocca rinunciare anche a bis e tris! E se ancora siete dubbiosi forse ho io la giusta spinta da darvi: lo stipendio!

Se l’idea di essere pagati per mangiare, vi ha già conquistati ma avete ancora dei dubbi prima di lanciarvi aspettate che vi dica quanto si guadagna. Un assaggiatore di formaggi, guadagna ben 30 euro all’ora. Vi ho convinti eh.

E non vi ho ancora parlato dell’orario di lavoro. Dite addio a contratti part e full-time. Si lavora giusto il tempo di un assaggio, di più sarebbe fisicamente impossibile. Oltre a mangiare, vi piace anche viaggiare? Magri in compagnia del vostro amico a 4 zampe? Recensire Hotel con il cane: il lavoro che non ti aspetti

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button