Curiosità

Cercasi 3 turisti da portare nello spazio: l’annuncio di Elon Mask

AAA cercasi turisti da portare nello spazio. Benvenuti in un altro articolo della nostra rubrica “Il lavoro dei sogni“. Se fin da bambini il vostro sogno è stato andare nello spazio, ebbene, potreste avere la possibilità di realizzarlo.

Elon Musk sta cercando tre persone da aggiungere al personale per la missione Inspiration4. Tali posti andranno ad aggiungersi agli altri tre già acquistato da Jared Isaacman, un multimiliardario a capo della Shift4 Payments. Il magnate ha già acquistato un volo tramite una navicella spaziale dell’azienda di Musk, SpaceX. Un volo che comanderà lui stesso essendo un esperto pilota.

Cercasi 3 turisti da portare nello spazio: il ricavato dell’impresa andrà in beneficenza

Sarà infatti la struttura ospedaliera pediatrica St.Jude Children’s Research Hospital di Memphis, in Tennessee a ricevere il ricavato della missione. L’azienda aerospaziale statunitense di Elon Musk ha annunciato, a sorpresa, di essere alla ricerca di altre tre persone da portare nello spazio. SpaceX ha affermato:

“Le persone rappresenteranno i pilastri missionari di leadership, speranza, generosità e prosperità“.

Lo scopo della fantastica impresa è quello di sensibilizzare i cittadini alla beneficienza ma anche di permettergli di provare un’esperienza davvero incredibile. I fortunati candidati che verranno scelti dovranno frequentare un duro corso di addestramento.

In cui gli verrà insegnato a sopportare lo stress e i precetti di microgravità e meccanica orbitale. Fra i requisiti obbligatori peso e altezza: meno di 100 kg e un’altezza minima di 1,90 m. Il viaggio verrà effettuato a bordo della Crew Dragon. Mentre il lancio avverrà con il Falcon9, un razzo di ultima generazione.

Partenza prevista per fine 2021. Nel caso in cui debba essere rinviata, Musk pagherà un risarcimento di 150.000 dollari a ciascun membro dell’equipaggio. Che ne dite? Vi interessa? E a proposito del lavoro dei sogni, potrebbe invece interessarvi un’altra offerta: Cercasi Binge Watcher professionista: pagati per mangiare pizza e guardare Netflix

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button