Attualità

Bill Gates sul Coronavirus: ecco quando sarà sotto controllo la Pandemia

Intervistato da Uk Sky news, Bill Gates ha detto la sua sul Coronavirus: ecco quanto ci vorrà a tornare alla normalità secondo lui

Emergenza Coronavirus, secondo Bill Gates ci sarà una fine della Pandemia, anche se ancora non è così vicina. Le parole dell’imprenditore, programmatore, informatico e filantropo americano non sono rassicuranti per chi si aspettava una fine dell’emergenza ormai prossima.

Secondo Bill Gates, infatti, riusciremo ad avere sotto controllo la Pandemia solo alla fine del 2022. Vediamo che cosa ha dichiarato il famoso informatico.

Coronavirus, Bill Gates non ha dubbi: ecco quando potremo tornare alla normalità (secondo lui)

Intervistato da Uk Sky news, il fondatore di Microsoft non sembra essere convinto di una fine così vicina di questa emergenza sanitaria.

Saranno i vaccini a fare la differenza, anche se purtroppo non tutto il mondo riuscirà a organizzare una campagna vaccinale efficace allo stesso modo. Queste le sue parole:

Il mondo tornerà alla normalità entro la fine del 2022, magari non avremo debellato il covid ma saremo in grado di contenerlo in numeri molto piccoli. Il fatto che ora stiamo vaccinando i trentenni nel Regno Unito e negli Stati Uniti e non abbiamo tutti i sessantenni in Brasile e Sudafrica vaccinati, non è giusto, ma entro tre o quattro mesi l’assegnazione del vaccino arriverà a tutti i paesi che hanno l’epidemia molto grave.

Bill Gates ha commentato in modo positivo l’andamento della campagna vaccinale nel Regno Unito. Ha ribadito che quando ci sono di mezzo virus del genere è fondamentale farsi trovare pronti, ma purtroppo con il Covid nessuno era preparato.

Fu proprio lui che, nel 2015, mise in guardia il mondo dall’arrivo di una Pandemia nel futuro. Queste le sue parole:

La prossima guerra che ci distruggerà non sarà fatta di armi ma di batteri. Spendiamo una fortuna in deterrenza nucleare, e così poco nella prevenzione contro una pandemia, eppure un virus oggi sconosciuto potrebbe uccidere nei prossimi anni milioni di persone e causare una perdita finanziaria di 3.000 miliardi in tutto il mondo.

Ecco il video della sua intervista:

Leggi anche: Covid, arriva il possibile slittamento del coprifuoco alle 23, ecco da quando.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button