Eliminare le rughe con 20 minuti di schiaffi: il nuovo rivoluzionario metodo

Scommetto che avete provato tanti metodi per eliminare le rughe dal vostro viso, ma nessuno ha funzionato, allora fatevi prendere a schiaffi. No no, non siamo impazziti, siamo molto seri.

Arriva infatti dalla Thailandia un rivoluzionario metodo che elimina le rughe e le zampe di gallina dalla faccia e consiste nel farsi prendere a schiaffi.

Eliminate le rughe con una sessione di 20 minuti di schiaffi

Il nuovo metodo è già diventato famoso in America e ha preso piede a San Francisco, dove è stato aperto un salone di bellezza.

Si tratta di un trattamento che non prevede l’uso di farmaci o di pomate strane, e non richiede nemmeno un regime alimentare restrittivo o diverso dal solito.

Per ridurre l’invecchiamento della pelle è necessario farsi prendere a schiaffi. La proprietaria del salone di bellezza si chiama Tata e viene da Bangkok, la città in cui è stata addestrata al metodo da Kung Khemika, ovvero l’ideatrice del trattamento rivoluzionario.

Ma se l’idea di farvi prendere a schiaffi in faccia vi piace poco, ancora meno vi piacerà il prezzo. Il trattamento costa infatti 350 dollari a seduta e dura 20 minuti. Il pagamento è da effettuare in contanti.

Chi desidera comprare il pacchetto intero, può farlo al prezzo di 1000 dollari, con uno sconto di 400. E può scegliere le zone da trattare ( sopracciglia, guance o fronte).

Secondo l’esperta gli effetti indesiderati sono pochi e passeggeri e il trattamento al 100% naturale è in grado di cancellare le rughe per un anno intero.

E per la modica cifra di 500 dollari, Tata schiaffeggia anche il décolleté, dopotutto chi non desidera avere un bel seno sodo?

Ed il giro d’affari è talmente ampio, che ha dovuto ampliare anche il personale, Tata ha infatti assunto un ragazzo di nome Mawin, che ha dichiarato di svolgere il suo lavoro con molta passione.

E come dargli torto? Vi piacerebbe conoscere altri rimedi naturali? Leggete le ultime dalla scienza: Gin Tonic contro asma e febbre: la scoperta scientifica

(Visited 32.221 times, 857 visits today)
} ?>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *