Cose da non fare durante il ciclo: ecco i consigli degli esperti

Il 2019 sta per tramontare e le mestruazioni sono ancora un tabù, che molte donne cercano ancora di nascondere. Ecco quindi un articolo molto utile sulle cose da non fare durante il ciclo.

Nove interessanti ed utili consigli forniti dagli esperti, per affrontare “quei giorni del mese” che accompagnano le donne per gran parte della loro vita. Andiamo a scoprirli.

Cose da non fare durante il ciclo mestruale: 9 consigli utili

Ritornando al concetto con cui abbiamo aperto il nostro articolo, pare che in passato, il fatto che la donna perdesse sangue, fosse un simbolo di debolezza o addirittura di impurità. La religione poi, non ha fatto altro che peggiorare queste incredibili sciocchezze.

Al giorno d’oggi, ci sono molte donne che non vivono bene l’arrivo del ciclo mestruale, i disturbi ad esso collegati sono molti, uniti anche ad una sensazione di scombussolamento che peggiora ulteriormente le cose.

Ecco quindi nove consigli interessanti che potrebbero essere utili ad affrontare al meglio i giorni in cui le mestruazioni tornano a fare visita e ad eliminare i pregiudizi e le credenze che girano intorno ad esse.

INDOSSARE LO STESSO ASSORBENTE

Si raccomanda sempre di cambiare spesso assorbente, che se indossato troppo a lungo, può causare una grave sindrome tossica, provocata dal batterio Staphylococcus aureus.

Il sangue, crea infatti un habitat favorevole allo sviluppo di questo batterio che è in grado di attraversare la parete vaginale e di provocare un’infezione sanguigna. Si raccomanda sempre la massima igiene intima.

MANGIARE LATTICINI

I latticini sono alimenti ricchi di acido arachidonico, che è una delle maggiori cause dei crampi dolorosi. Se proprio non si riesce a fare a meno di una bella tazza di latte, l’ideale sarebbe sostituirlo con quello vegetale come ad esempio il latte di cocco o di mandorla.

CERETTA

Durante il ciclo mestruale, le donne sono più soggette al dolore, causato da un basso livello di estrogeni, che solitamente rendono la pelle più elastica e morbida. Si consiglia quindi di rimandare la seduta dall’estetista.

PROTEZIONE NOTTURNA

Sembrerà banale, ma molte donne usano lo stesso assorbente di giorno e di notte. Per dormire ed evitare spargimenti di sangue, sono invece necessari degli assorbenti specifici, che sono più comodi di quelli giornalieri.

RINUNCIARE ALLO SPORT

Sono moltissime le donne che fanno l’errore di rinunciare allo sport durante il ciclo. In realtà fare attività fisica potrebbe essere d’aiuto, soprattutto per coloro che soffrono di crampi di dolore non indifferenti.

GUARDARE FILM TRISTI

Avere sbalzi d’umore repentini durante il ciclo è perfettamente normale, proprio per questo sarebbe meglio evitare di vedere film in grado di provocare stati d’animo negativi.

TROPPO SALE O TROPPO ZUCCHERO

Durante il ciclo mestruale aumenta la voglia di schifezze, soprattutto di dolci. Molto meglio rivolgere la propria attenzione verso cibi più salutari come frutta e legumi (particolarmente ricchi di minerali e vitamine).

RAPPORTI NON PROTETTI

L’idea di non rimanere incinta durante il ciclo mestruale è una credenza particolarmente pericolosa, è raro, ma non impossibile. Se non si vuole incorrere in gravidanze indesiderate è sempre meglio utilizzare precauzione, anche durante quel periodo del mese.

Non dimentichiamo che durante il ciclo, aumentano anche le probabilità di contrarre malattie sessualmente trasmissibili molto pericolose. Utilizzare sempre il profilattico.

Uno studio interessante che vede la birra come protagonista:  Birra contro la depressione: ecco come può aiutarci a tenerla lontana

 

(Visited 19.275 times, 37 visits today)
} ?>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *