Benessere

Avete l’abitudine di togliervi le scarpe in casa? Ecco perché dovreste farlo!

Dite la verità: Vi togliete le scarpe appena entrate in casa? Se non avete ancora questa abitudine, dovrete prenderla al più presto. Sono tantissimi, infatti, i benefici che potrete ricavare da questa semplice azione.

In realtà, la cosa migliore sarebbe sempre avere a disposizione delle pantofole da offrire a chiunque entri in casa nostra. Dal momento che questa abitudine nel nostro paese non è ancora così diffusa, intento dovremmo iniziare a farlo noi. E oggi vi spieghiamo perché.

Non indossare le scarpe in casa: Ecco perché può essere così benefico

Come detto, nella nostra cultura e tradizione, questa non è un’abitudine molto diffusa. Esistono, al contrario, moltissime nazioni in cui è quasi una regola. In Giappone, ad esempio, esiste uno spazio dedicato proprio alle scarpe da lasciare all’ingresso, chiamato genkan.

Abitudine diffusa o no, sarebbe importante che ognuno di noi iniziasse a farlo. Sono tantissimi infatti gli aspetti, igienici e non, da cui possiamo trarre vantaggio facendo questa semplice azione.

Innanzitutto, parliamo di batteri. Le scarpe che indossiamo fuori casa, infatti, possono raccogliere fino a 400 mila batteri. Vogliamo davvero portare questi batteri in casa nostra e sul nostro pavimento? Magari lo stesso pavimento sui cui giocano i nostri bambini.

E non solo: Anche le sostanze tossiche possono essere trasportate dalle nostre suole. Pensiamo ad esempio ai residui di erbicidi, che a lungo andare possono essere molto dannosi per la nostra salute. In ogni caso, aldilà dei batteri e delle sostanze tossiche, le nostre scarpe sono sicuramente un buon mezzo per trasportare la sporcizia in generale.

Ma, come detto, non si tratta solo di un discorso legato all’igiene. Anche la nostra salute, infatti, può essere danneggiata da questa abitudine. Se è vero che le scarpe sono indispensabili all’esterno, dal momento che riparano i nostri piedi dai vari pericoli, la loro efficacia si perde sicuramente dentro casa.

Qui, infatti, non avendo nessuna funzione protettiva, restano solo gli aspetti negativi dell’indossare le scarpe. Le nostre dita, ad esempio, sono costrette a restare nella stessa identica posizione per molto tempo. In più camminare scalzi, aiuta i nostri muscoli ad essere forti e anche a migliorare la nostra postura.

In ultimo, esistono anche delle motivazioni a sfondo educativo. Quante volte, infatti, vi capita di maledire i vostri vicini per il troppo rumore? Sappiate che le scarpe possono essere davvero rumorose per chi abita sotto a noi e non solo i tacchi.

Insomma, se ancora non avete questa abitudine, il nostro consiglio è quello di iniziare a togliervi le scarpe appena entrati in casa il prima possibile. La vostra igiene, la vostra salute e anche i vostri vicini ringrazieranno!

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button