Attualità

Autocertificazione dal 15 Marzo in zona arancione e rossa: cosa cambia

Dal 15 marzo torna l’autocertificazione nella maggior parte delle regioni d’Italia. Il nostro Paese da oggi si è infatti colorato di arancione e di rosso. E si prepara alla stretta di Pasqua, la seconda che trascorreremo in casa.

Vediamo quindi quali sono le situazioni in cui dovremmo portarci dietro l’autocertificazione a seconda della zona in cui viviamo. Rossa o arancione.

Dal 15 marzo torna l’autocertificazione nella maggior parte del nostro Paese

Se abitate nella regioni arancioni sappiate di dover portare l’autocertificazione solamente nel caso in cui dobbiate spostarvi fuori dal vostro comune. Oppure nel caso in cui siate fuori caso oltre il coprifuoco. Ormai sappiamo bene che le motivazioni valide per giustificare questi spostamenti, riguardano il lavoro, la salute o l’urgenza.

Nel caso in cui le forze dell’ordine vi fermino, sappiate che controlleranno la veridicità delle vostre dichiarazioni. La multa conseguente alla falsa dichiarazione va dai 300 ai 4000 euro. Discorso completamente diverso invece per quanto riguarda la zona rossa.

Nelle regioni in lockdown, l’autocertificazione è necessaria per ogni spostamento. Poiché questi ultimi non sono consentiti se non per i motivi di cui sopra. Ricordiamo che è possibile uscire per fare la spesa e per utilizzare i servizi essenziali. Inoltre il ritorno presso la propria abitazione (residenza), è sempre consentito in qualunque giorno e a qualunque orario.

Val la pena menzionare una deroga per uscire dal comune di residenza, anche se questo si trova in zona rossa. Le persone che sono impegnate nell’acquisto di una casa, potranno spostarsi per visionare l’immobile. Sul sito del Governo si legge infatti:

“È permesso effettuare un sopralluogo presso un immobile da acquistare o locare”.

Ricordiamo, inoltre, che a partire da domani fino al 2 aprile e poi il 6 aprile, anche nelle zone gialle saranno applicate le restrizioni della fascia arancione. Mentre nei giorni di Pasqua e Pasquetta, tutte le regioni, tranne quelle in zona bianca, saranno in lockdown.

Per ulteriori aggiornamenti: Covid, ecco i nuovi colori delle Regioni da Lunedì 15 Marzo

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button