L’estate tornerà: secondo le previsioni avremo qualche altro giorno estivo

Colpo di scena incredibile: secondo gli esperti infatti l’estate tornerà! Ecco cosa dicono gli esperti di questo ritorno inaspettato che farà felici gli ultimi vacanzieri.

I meteorologi si dicono sicuri di questo cambio di rotta e hanno previsto il ritorno dell’estate dal 13 settembre. Ecco tutti i dettagli.

L’estate tornerà dal 13 settembre: ecco dove e quanto durerà

Gli esperti annunciano l’arrivo di un inaspettato anticiclone africano che farà lo sgambetto all’autunno pronto ad arrivare.

Gli amanti del freddo dovranno quindi aspettare prima di godersi plaid caldi e fumanti tazze di tè. Dopo l’annuncio della fine dell’estate i meteorologi ritirano quanto detto qualche giorno fa.

Tra giovedì e venerdì è in arrivo un vortice di bassa pressione proveniente dal sud della Spagna e del Marocco, che colpirà la nostra Penisola.

Di nuovo temperature sopra la media per alcune regioni di Italia. Pronti a scoprire dove?

Le regioni che subiranno un rialzo della temperatura sono quelle più vicine alle aree da qui proviene l’inaspettata ondata calda.

Le Isole Maggiori e la fascia tirrenica del Centro, ma anche il resto dell’Italia godrà di questo ultimo sprazzo di caldo. Le temperature potrebbero superare i 35° in Sicilia e anche in Sardegna. Leggete bene: potrebbero, non è un dato ancora sicuro.

E’ importante ricordare che a settembre le alte pressioni non hanno la forza necessaria per sostare troppo a lungo nello stesso posto.

Proprio per questo motivo, questa ondata di caldo inaspettata è destinata a lasciarci in breve tempo: domenica 15 e lunedì 16 è in arrivo un blocco di aria fredda proveniente dai Balcani.

La prima di una lunga serie, che abbasserà le temperature, portandole su valori più adeguati in rispetto della nuova stagione in cui stiamo per entrare.

Tenetevi quindi pronti a salutare definitivamente l’estate, godendovi pienamente questi ultimi giorni che ci regalerà, in attesa di rivederla il prossimo anno.

(Visited 19.190 times, 1 visits today)
} ?>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *